15, Giugno, 2024

Contributo affitto, disponibili circa 200mila euro. Fino al 22 novembre possibile presentare le domande

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

C’è tempo fino al fino al 22 novembre per richiedere il contributo affitto per l’anno 2021, un aiuto rivolto alle famiglie residenti nel Comune di Figline e Incisa a integrazione delle spese sostenute per il pagamento del canone di locazione. Come negli anni passati, possono accedere al contributo i nuclei familiari il cui valore Isee non superi i 16.500 euro. Inoltre, quest’anno possono richiedere il bonus anche le famiglie con Isee fino a 35mila euro che a causa della pandemia abbiano subito una riduzione del reddito di almeno il 25%.

La domanda si compila esclusivamente online, completando la procedura guidata sulla piattaforma https://apps.comunefiv.it/auth. Il Comune ha stanziato circa 40mila euro di risorse proprie per integrare i fondi regionali ed europei già disponibili (oltre 158mila euro) e ampliare così il numero dei potenziali beneficiari, per un totale di circa 200mila euro a disposizione.

Alla domanda compilata vanno allegate anche la copia di un documento di identità valido, una copia del contratto di locazione regolarmente registrato e la copia della documentazione attestante la registrazione annuale del contratto o l’adesione al regime della cedolare secca. Necessaria anche la copia di almeno una ricevuta d’affitto pagata nel 2021, con i dati di chi effettua e di chi riceve il pagamento indicati chiaramente. Il requisito della situazione economica verrà verificato tramite dichiarazione Isee che sarà acquisita d’ufficio, previo consenso dei richiedenti. Nel caso di nuclei familiari con valore Isee tra 16.500 e 35.000 euro, la riduzione dei redditi superiore al 25% deve essere certificata tramite Isee corrente. In alternativa andranno allegate le copie delle dichiarazioni fiscali 2021 (relative ai redditi 2020) e 2020 (relative al 2019).

Il testo completo del bando è disponibile a questo indirizzo: https://www.comunefiv.it/modulistica-downloads/download/59-ufficio-sociale-amministrativo-e-ufficio-casa/1893-bando-contributi-canoni-locazione-2021.

I contributi verranno erogati secondo un sistema a fasce di priorità, una fascia A e una fascia B, determinate dal valore ISE e dall’incidenza percentuale del canone di affitto sullo stesso. Per la fascia A l’importo massimo del contributo è di 3.100 euro, per la fascia B di 2.325 euro. La graduatoria definitiva sarà pubblicata entro il 30 novembre 2021 e resa nota sui canali informativi del Comune. I soggetti ammessi dovranno a quel punto presentare la copia di tutte le ricevute di pagamento del canone di affitto relative all’anno 2021. Per farlo, c’è tempo dal 13 dicembre 2021 al 31 gennaio 2022.

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati