01, Dicembre, 2021

Bollette delle utenze e Tari: arrivano i contributi del comune per le famiglie in difficoltà

spot_img

Più lette

È stato pubblicato dal comune di Castelfranco Piandiscò l’avviso pubblico relativo alle misure urgenti di solidarietà alle famiglie. Si tratta di un contributo a sostegno del pagamento di utenze domestiche come quelle per l’energia elettrica, il gas, l’acqua, ma anche la Tari o la connessione internet per famiglie con figli che frequentano la scuola o l’università.

Le domande possono essere presentate dal 22 ottobre al 31 dicembre 2021, fino ad esaurimento delle risorse messe a disposizione. I contributi sono destinati ai nuclei familiari in situazione di fragilità economica determinata o aggravata dall’emergenza epidemiologica, ad esempio che abbiano perso il lavoro o non abbiano potuto lavorare durante la pandemia, residenti nel Comune di Castelfranco Piandiscò ed in possesso di una certificazione Isee inferiore a 15 mila euro.

La domanda, che potrà essere presentata una sola volta, darà diritto ad un
contributo pari all’importo della bollettazione per la quale è richiesta la misura di
sostegno e comunque fino ad un importo massimo di €. 250,00 una tantum. Le istanze potranno essere valutate a seguito di colloquio con le assistenti sociali e sulla base delle dichiarazioni rilasciate. I contributi saranno erogati con cadenza mensile ed il cittadino dovrà successivamente presentare al Servizio Sociale copia dell’avvenuto pagamento.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati