01, Marzo, 2024

Rignano, bruciano rifiuti speciali: colti sul fatto e denunciati dai carabinieri

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

I carabinieri forestali di Reggello hanno colto in flagranza due uomini, padre e figlio, mentre bruciavano rifiuti speciali in un campo.

Ad indicare il luogo dello smaltimento illecito di rifiuti è stata la colonna di fumo nero. I carabinieri hanno così trovato, nei pressi della località Belvedere nel Comune di Rignano sull’Arno, i due uomini mentre stavano bruciando fibra di vetro ed onduline in materiale plastico e di legno.

Entrambi sono stati portati nella caserma di Rignano e denunciati all’Autorità Giudiziaria per il reato di smaltimento illecito di rifiuti speciali non pericolosi tramite combustione al suolo, previsto dal Testo Unico Ambientale (TUA).

Articoli correlati