05, Febbraio, 2023

Tappa in Valdarno per il premio “Una vita da artigiano” di CNA

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Un premio in Valdarno a chi da sempre tiene vivo l’artigianato, un riconoscimento all’esperienza, all’energia, al talento e alla dedizione al lavoro di imprenditori divenuti punti di riferimento delle comunità in cui operano. “In quest’ottica si inserisce l’iniziativa di mercoledì 14 dicembre alle ore 21 nella sede CNA di San Giovanni Valdarno dal titolo ‘Una vita da artigiano’ – spiega Paolo Pernici, Presidente CNA Valdarno – con questa iniziativa rendiamo omaggio ai lunghi anni di attività di 8 imprenditori della vallata appartenenti ai più diversi settori: dalla metalmeccanica all’autoriparazione, dall’arredamento all’edilizia, dal legno alla pelletteria, all’acconciatura”.

Sono imprenditori, alcuni con quasi 50 anni di vita artigiana, che hanno attraversato un’epoca, ciascuno con una storia da raccontare e con passioni che ancora oggi li rendono protagonisti delle loro comunità: c’è chi lavora con le grandi firme della moda, chi ha continuato l’attività di famiglia, chi da dipendente ha deciso di iniziare un’attività imprenditoriale, chi ha fatto della propria passione una professione.

All’iniziativa saranno presenti anche il Presidente CNA Arezzo Fabio Mascagni, la Presidente della Provincia e Sindaco di Montevarchi Silvia Chiassai Martini, il Sindaco di S. Giovanni Valentina Vadi, Sergio Chienni Sindaco di Terranuova Bracciolini, Nicola Benini Sindaco di Bucine, Moreno Botti Sindaco di Loro Ciuffenna, Enzo Cacioli Sindaco di Castelfranco PiandiScò, Andrea Sordini Vice Sindaco di Laterina Pergine Valdarno, Thomas Stagi Assessore ai Lavori Pubblici di Cavriglia.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati