11, Agosto, 2022

Premi agli studenti meritevoli dal parte del Credito Cooperativo del Valdarno Fiorentino

Più lette

In Vetrina

Sono 187 gli studenti particolarmente meritevoli che hanno ricevuto quest’anno il premio del Credito Cooperativo Valdarno Fiorentino, banca aderente al Gruppo Bancario Iccrea, che ha lo scopo di favorire i soci e gli appartenenti alle comunità locali nelle operazioni e nei servizi di banca, promuovendo la coesione sociale e la crescita responsabile e sostenibile del territorio nel quale opera, da anni investe sulla scuola e sui giovani.

“Valorizzare l’impegno dei giovani studenti del territorio – sottolinea il Presidente Moreno Capanni – significa per la Bcc investire sul futuro, sulle persone che tra qualche anno guideranno le nostre comunità nelle varie attività economiche, sociali e politiche”.

Come lo scorso anno la Banca ha premiato 187 studenti che sono distinti per i loro brillanti risultati nello scorso anno scolastico o accademico. Nel dettaglio: 144 diplomati delle scuole secondarie di primo grado del territorio dei comuni del Valdarno Fiorentino, 23 che hanno superato con ottima votazione l’esame di maturità e ben 20 laureati in varie discipline. La premiazione si è svolta sabato scorso a distanza con la partecipazione dei
premiati e dei familiari. Molto apprezzati gli interventi del Prof. Pietro Cafaro, storico dell’Università Cattolica di Milano, del Sindaco di Reggello Piero Giunti, dei rappresentanti dei comuni di Figline Incisa e Rignano sull’Arno e della Dirigente scolastica di Reggello.

Hanno fatto gli onori di casa il Presidente Moreno Capanni, il Direttore Generale Paolo Bracaglia e la Presidente del Gruppo Giovani Soci della Bcc Guendalina Donadi.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati