01, Dicembre, 2021

Inaugurata a Vaggio una nuova panchina rossa, simbolo della lotta alla violenza sulle donne

spot_img

Più lette

Una nuova panchina rossa sul territorio comunale di Castelfranco Piandiscò: è stata installata nei giardini pubblici di Vaggio, e inaugurata oggi, nella vigilia della Giornata contro la violenza sulle donne, alla presenza della vicesindaca Angela Fortunato, con deleghe alla cultura e alle politiche di genere. Si tratta di una delle iniziative di sensibilizzazione che il comune di Castelfranco Piandiscò ha organizzato per l’intera settimana, e che ha visto anche illuminare con luci rosse alcuni palazzi e monumenti del territorio, oltre che due drappi rossi che sventolano dalle facciate dei due palazzi comunali.

 

“Abbiamo iniziato questa settimana – ha ricordato l’assessora Fortunato – il 20 novembre scorso illuminando di rosso alcuni dei punti e luoghi simbolo del nostro comune: la Torre d’Arnolfo a Castelfranco, il Palazzo Comunale e l’olivo all’ingresso di Pian di Scò; la scultura con i cavalli alle porte di Faella. Oggi inauguriamo la quarta panchina rossa del territorio comunale, a Vaggio: su ognuna è incisa una frase significativa. Domani, infine, al Wanda Capodaglio si terrà un reading teatrale dedicato al tema del contrasto alla violenza sulle donne. Si tratta di un fenomeno ancora troppo diffuso, ed è necessario che il 25 novembre sia al centro delle nostre attenzioni, con il suo messaggio, ogni giorno. Dobbiamo porre la necessaria attenzione affinché questo fenomeno cessi”.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati