02, Dicembre, 2022

Cassette delle lettere senza il nome, Poste spedisce a casa le etichette

Più lette

In Vetrina

Arriva anche in provincia di Arezzo e in Valdarno l’iniziativa di Poste Italiane “Etichetta la cassetta”. Diversi i comuni coinvolti, serviti dai centri di recapito della provincia di Arezzo (tra qui quelli di Montevarchi e San Giovanni Valdarno) nei quali i cittadini con cassetta “anonima” stanno ricevendo dall’Azienda una comunicazione che li invita ad apporre le etichette con il proprio nome e cognome sulle cassette domiciliari e sul citofono condominiale. Le etichette da utilizzare, a strappo e adesive, sono state incluse gratuitamente nella lettera di avviso.

Particolarmente interessati da questo intervento sono i comuni con meno di 5mila abitanti. Con il progetto “Etichetta la cassetta” i cittadini sono invitati anche a comunicare l’indirizzo aggiornato a tutti i propri mittenti abituali, in particolare i fornitori delle utenze.
Inoltre l’Azienda ha avviato un percorso di collaborazione con le istituzioni locali per intervenire sulla toponomastica, per rendere efficace il servizio, soprattutto nei territori periferici.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati