25, Giugno, 2024

A scuola con il Pedibus: inizierà lunedì 4 ottobre il servizio del Comune. 17 gli iscritti

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’autobus che va a piedi partirà lunedì 4 ottobre. Alla preiscrizione, attivata dall’Amministrazione comunale di San Giovanni per capire l’interesse degli alunni e delle famiglie al servizio, hanno già aderito 17 bambini, di cui 10 sono nuovi iscritti. E’ stato così possibile attivare due differenti percorsi: zona centro storico verso scuola primaria Don Milani e quartiere Bani verso scuola primaria Bani.

Il servizio Pedibus di San Giovanni Valdarno, gestito da Conkarma associazione di promozione sociale, è completamente finanziato dal Comune e gratuito per i partecipanti. Si tratta di un autobus composto da adulti e bambini: un operatore è “l’autista” e guida la fila. Come un vero mezzo di linea, parte da un capolinea e, seguendo un percorso stabilito, raccoglie passeggeri alle “fermate” predisposte lungo il cammino, rispettando l’orario prefissato. Nel percorso i bambini chiacchierano, imparano cose utili sulla sicurezza stradale, sul territorio, sulle stagioni e sulle piante sempre nel rispetto delle normative anti Covid. In più guadagnano un po’ di indipendenza. Per ciascun percorso, sono attivate una corsa di andata (ingresso a scuola) e una sola corsa di ritorno in orario antimeridiano oppure pomeridiano in base alla prevalenza di richieste.

Le alunne e gli alunni che lunedì prossimo, 4 ottobre, inizieranno questa esperienza unendosi alla carovana per andare a scuola, dovranno indossare dei riconoscibili e sicuri gilet gialli. Per avere ulteriori informazioni è sempre possibile chiamare il numero 055-9126251.

Articoli correlati