18, Agosto, 2022

Sangiovannese a Montevarchi in campo per gli anticipi della seconda giornata

Più lette

In Vetrina

Negli anticipi della seconda giornata di campionato la Sangiovannese riceve il Trestina mentre il Montevarchi è atteso dalla trasferta di Gavorrano

Sangiovannese e Montevarchi hanno anticipato a sabato, le partite della seconda giornata di campionato, il che pemetterà loro di beneficiare di un giorno di riposo in più in vista del turno infrasettimanale del 26 settembre.

La Sangiovannese finalmente debutta in campionato: dopo i fatti di Montemurlo e la vittoria per 0-3 a tavolino, domani  alle 15 nell’anticipo della seconda giornata del campionato di serie D girone E  gli azzurri ospiteranno il Trestina, in quella che sarà la prima uscita del torneo 2018-2019. La squadra umbra è un avversario da prendere con le molle, in quanto ben messa in campo e con alcune individualità interessanti e per di più  arriverà in Valdarno con il morale a mille dopo avere battuto 3-1 nelle gara d’esordio il Real Forte Querceta. Dal canto suo la Sangiovannese ha una gran voglia di  iniziare questa nuova avventura con il piede giusto e, viste le premesse, le attese sono tutte per una partita molto combattuta.

Dopo avere debuttato pareggiando in casa 1-1 con il Ghiviborgo, il Montevarchi è atteso dalla difficile trasferta in casa del Gavorrano, squadra indicata come una delle pretendenti alle posizioni di vertice e allenata da una vecchia conoscenza del pallone valdarnese come Pierfrancesco Battistini.  Per la gara coi grossetani, mister Venturi dovrà fare i conti con le assenze degli squalificati Visibelli e Zini, il che lo costringerà a schierare una difesa sperimentale, mentre dovrebbe tornare in campo dal primo minuto Mannella. Quello che attende gli aquilotti è un match non facile e sarà necessaria una prova senza sbavature per cercare di non tornare a casa a mani vuote.

Articoli correlati