28, Gennaio, 2023

Pino Arpioni e il villaggio La Vela: mercoledì sera la presentazione del libro scritto da Claudio Turrini

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Domani sera, mercoledì 7 maggio, presso l’oratorio del Giglio a Montevarchi, si terrà la presentazione del libro “Pino Arpioni e La Vela – 60 anni di volontariato”, scritto dal gironalista Claudio Turrini. Testi, documenti e foto per raccontare il progetto educativo per i giovani di portato avanti da Arpioni e ora continua con l’Opera per la Gioventù Giorgio La Pira

Domani sera mercoledì 7 maggio alle ore 20, nel salone dell’oratorio del Giglio a Montevarchi, sarà presentato il libo “Pino Arpioni e La Vela – 60 anni di volontariato”, scritto da Claudio Turrini, giornalista di Toscana Oggi. 272 pagine per ripercorrere con testi, documenti e foto l’attività di Pino Arpioni e dell’Opera per la Gioventù Giorgio La Pira.
 
Pino Arpioni ha dedicato la sua vita alla formazione dei giovani, sia spirituale, sia sociale, umana e politica, affinché diventassero cittadini capaci di leggere i segni dei tempi e di assumersi responsabilità nelle comunità, nella Chiesa e nelle istituzioni. Da qui il progetto di organizzare dei campi scuola prima con la Gioventù italiana di Azione Cattolica, poi con l’Opera villaggi per la gioventù, da lui stesso fondata, a “Il Cimone” alle pendici del monte Abetone, nel comune di Cutigliano, e “La Vela” a Castiglione della Pescaia.
 
All’interno del libro, oltre alle attività di Arpioni, protagonista è anche la storia del villaggio "La Vela”, con i significati, i campi e le migliaia di giovani che hanno preso parte, attraverso un meticoloso lavoro di ricerca negli archivi nella sede fiorentina dell’Opera La Pira in via Capponi, che prosegue ancora oggi l’attività di Pino Arpioni.
 
 

Articoli correlati