19, Agosto, 2022

Al via l’ampliamento delle rotatorie al Matassino. No al secondo ponte sull’Arno

Più lette

In Vetrina

Le notizie arrivano dalla Conferenza dei servizi tenutasi a Roma al Ministero delle infrastrutture

Via libera all’ampliamento delle rotatorie al Matassino, 'no' al secondo ponte sull'Arno. E' quanto emerso dalla Conferenza dei servizi tenutasi a Roma al Ministero delle infrastrutture.

“Questa mattina si è conclusa presso il Ministero delle Infrastrutture a Roma la Conferenza dei Servizi per l’ampliamento dei servizi della terza corsia autostradale. – afferma il Sindaco di Figline ed Incisa Giulia Mugnai – la notizia positiva che possiamo già annunciare è che è arrivata conferma per l’ampliamento delle due rotonde in ingresso ed in uscita dal ponte sull’Arno al Matassino che oggi sono in effetti troppo piccole e che con l’ intervento di ampliamento potranno avere due corsie di accesso diversificando il traffico, in ingresso ed in uscita dal ponte, garantendo una migliore viabilità e rendendo più snello il flusso in una zona oggi tra le più critiche".

"Tuttavia nell’ambito dello stesso incontro – continua Giulia Mugnai – non sono purtroppo emerse notizie incoraggianti, come invece auspicavamo, sulla possibilità di avere il secondo ponte sull’Arno, la posizione continua ad essere quella della non realizzabilità dell’opera non ritenendola idonea a rientrare tra i finanziamenti per il miglioramento dell’accessibilità al nodo autostradale. La battaglia per far rientrare il secondo ponte nell'intervento delle Autostrade va avanti  e lo prendiamo come impegno verso i cittadini, continuare il dialogo con il Ministero e la società Autostrade per far sì che anche questa importante opera venga realizzata, ritenendola fondamentale ed impattante in positivo per tutto il territorio”.

 

Articoli correlati