07, Dicembre, 2022

Mercato contadino di Figline, ogni lunedì in piazza della Fattoria vendita diretta dei prodotti di filiera corta

Più lette

In Vetrina

Sarà possibile trovare i prodotti della filiera corta dal 2 maggio fino al prossimo mese di gennaio a Figline in piazza della Fattoria. Ogni lunedì 13 aziende agricole, rispondendo così all’iniziativa lanciata dal Comune di Figline e Incisa Valdarno nelle settimane scorse, venderanno prodotti della zona.

Al mercato contadino si potranno acquistare, direttamente dai produttori, formaggi, carni, miele, vino, olio, pasta, farina, biscotti, pollame, uova, salumi, pane e schiacciate, oltre a frutta e verdura cruda e cotta. I produttori locali selezionati tra quelli che hanno partecipato al bando pubblico sono stati organizzati in una graduatoria per l’assegnazione dei posteggi, riconoscendo priorità alle imprese di Figline e Incisa, a quelle giovanili e femminili. In questi giorni sono in corso gli incontri preparatori tra l’Amministrazione comunale e i produttori selezionati per definire gli ultimi aspetti organizzativi.

“I prodotti della nostra agricoltura sono la vera ricchezza di questo territorio. Siamo quindi molto soddisfatti di poter lanciare un’iniziativa che ha proprio l’obiettivo di tutelare le produzioni locali e far conoscere chi, grazie al proprio lavoro, assicura qualità e sostenibilità a ciò che finisce sulle nostre tavole, in un rapporto senza intermediari, dal produttore al consumatore. La sostenibilità delle produzioni agricole è la più grande sfida globale. Per poter maturare una nuova coscienza ambientale è importante cominciare dalle abitudini quotidiane, come quella di fare la spesa. Questo nuovo mercato dei produttori, che si aggiunge a quello settimanale del martedì, è un’occasione in più per farlo”, spiega l’assessore all’Agricoltura Paolo Bianchini.

 

 

Articoli correlati