28.05.2019  15:08

Daniele Zovi è il vincitore del Premio letterario Vallombrosa edizione 2019

di Glenda Venturini
Il premio è stato consegnato sabato scorso all'interno dell'Abbazia. Forestale in pensione, Zovi ha vinto con “Alberi sapienti antiche foreste. Come guardare, ascoltare e avere cura del bosco”


commenti

Data della notizia:  28.05.2019  15:08

È stato assegnato a Daniele Zovi, il Premio letterario Vallombrosa. Il vincitore è stato proclamato sabato scorso, 25 maggio, all'interno dell'incantevole cornice dell'Abbazia vallombrosana. Zovi, con il suo libro "Alberi sapienti antiche foreste. Come guardare, ascoltare e avere cura del bosco", ha superato nel giudizio finale della giuria gli altri due finalisti, Tiziano Fratus con "Il bosco è un mondo. Alberi e boschi da salvaguardare in Italia" e Filippo Ferrantini, con "Non siamo che alberi. Saggio alla scoperta del bosco degli uomini". 

L'edizione 2019 del Premio Vallombrosa, dedicata proprio al bosco, la vita e il lavoro dell'uomo, vede dunque la vittoria di un ex Carabiniere Forestale, oggi in pensione, che dell'amore per piante e boschi aveva fatto la sua professione.

Gli autori erano stati segnalati da 11 librerie indipendenti, di Firenze e provincia, come prevede il regolamento del Premio, curato dal Rotary Club Firenze Valdisieve con il patrocinio di Regione, Metrocittà e sette comuni dell'area del Valdarno e Valdisieve, fra cui quello di Reggello, presente alla premiazione con il vicesindaco Giunti. 

Cultura

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Julian Carax
Un.Dici
Allora, c’era una volta un pipistrello in Cina. Anche se ...
Roberto Riviello
Controcorrente
La sintesi migliore dei provvedimenti presi con il cosidd...