27, Giugno, 2022

Valdarno Volley sconfitta a Perugia ma arrivano segnali confortanti dal punto di vista del gioco

Più lette

In Vetrina

Rispettato il pronostico della vigilia, Valdarno Volley battuta 3-0 dalla capolista Perugia ma le figlinesi offrono una prestazione di discreto livello

La capolista Perugia rispetta i pronostici e si impone contro la Valdarno Volley per 3-0 (25-20, 25-19, 25-16 i parziali) ma arrivano buone notizie per le figlinesi, che hanno offerto una prestazione dignitosa in trasferta che fa ben sperare per le due prossime partite, decisive per la lotta salvezza.

La Gecom Security parte subito forte e porta a casa il primo set 25-20. Nel secondo set le figlinesi provano a reagire e spingono sul gas, ma la maggiore caratura delle umbre alla lunga viene fuori e con il punteggio di 25-19 conquistano il parziale. Nel terzo e ultimo set  la squadra di Lapi  non riesce a riaprire il match e viene superata 25-16.

Adesso la Valdarno Volley si prepara a due sfide decisive per la lotta salvezza: il match in casa contro Cagliari, e la trasferta a Trevi: sono proprio queste le partite in cui le figlinesi sono chiamate a fare punti.

Articoli correlati