26, Maggio, 2022

Un doppio derby per animare la ventunesima giornata

Più lette

Nel girone L i derby Faella-Atletico Figline e Cavriglia-Fulgor Castelfranco, completano il quadro degli impegni delle valdarnesi Pegine-Chitignano, Poppi-Virtus Leona e Salutio-Castiglion Fibocchi. Nel girone M il San Clemente opposto alla Ludus

Giornata numero ventuno nel campionato di seconda categoria, con calcio d'inizio fissato per le ore 15 e ad animarla sarà un doppio derby in programma nel girone L.

La sfida più interessante è sicuramente Faella-Atletico Figline, con i padroni di casa che scenderanno in campo con il morale a mille e seriamente intenzionati a conquistare il loro quinto risultato utile consecutivo (a questo punto della stagione ottenere l'intera posta in palio permetterebbe di porre una seria ipoteca sulla salvezza). L'Atletico ha bisogno di punti per cercare di lasciare l'ultima posizione e darà fondo a tutte le sue energie per non rimandare ulteriormente un appuntamento con la vittoria che manca da troppo tempo.

Una Fulgor Castelfranco anch'essa alla disperata ricerca di punti salvezza, sarà di scena al “Galassi” di Cavriglia, per una partita che si presenta molto complicata, anche perchè i padroni di casa, oltre che partire con i favori del pronostico, saranno seriamente intenzionati a riscattare la brutta sconfitta di sette giorni fa in casa della capolista Sulpizia. Le premesse, trattandosi anche di un derby, sono per una partita giocata da ambo le parti a viso aperto e dal risultato non troppo scontato.

Le valdarnesi impelagate nei bassifondi guarderanno con un certo interesse a Pergine-Chitignano e tiferanno per la squadra valdarnese, verso la quale pende il bilancino del pronostico, affinché non permetta a una diretta avversaria per la salvezza di fare punti. Il Castiglion Fibocchi sarà di scena sul campo del Salutio, per una sfida che si preannuncia aperta ad ogni risultato, fra una squadra come quella di casa che sta disputando un campionato di metà classifica senza infamia e senza lode e una squadra come quella ospite, in lotta per la salvezza. La Virtus Leona cercherà di cancellare l'inaspettata sconfitta interna con il Faella patita sette giorni fa provando ad espugnare il campo di un Poppi che, dopo una partenza su elevati livelli, ha un po' perso il passo, anche se resta sempre una buona squadra.

Nel girone M il San Clemente affronta in trasferta il Ludus Valle dell'Arno, per un partita sulla carta quasi proibitiva per la squadra valdarnese, anche se ugualmente da giocare.

 

Articoli correlati