27, Novembre, 2021

Tir con l’autobotte carica di percolato si ribalta davanti a Podere Rota. Nessun ferito

spot_img

Più lette

Fuoriuscita di percolato, anche se di minima quantità, da un camion che si è ribaltato nei pressi della discarica finendo fuori strada. Sul posto i vigili urbani di Montevarchi e Terranuova, il Corpo Forestale dello Stato, i vigili del fuoco di Montevarchi e personale Arpat

Intorno alle 8.30 di stamattina un'autocisterna carica di percolato, subito dopo essere uscita dalla discarica di Podere Rota, si è ribaltata tra la carreggiata e il campo attiguo. L'incidente è stato provocato dal cedimento del ciglio della strada. L'autista niente ha potuto fare per evitare il ribaltamento del mezzo pesante.

Sul posto si è messa in moto la macchina dei soccorsi. I vigili del fuoco di Montevarchi, dopo le opportune verifiche, con un'altra autobotte hanno aspirando tutto il percolato dalla cisterna per evitare altre fuoriuscite. Nel campo, infatti, si erano nel frattempo riversati pochi litri di materiale. Personale dell' Arpat ha subito eseguito le analisi del caso in maniera particolare del terreno circostante, ma non c'è stato alcun tipo di problema o di danno vista la quantità minima di prodotto fuoriuscito.

Sul posto anche il corpo forestale dello stato e gli operai del comune terranuovese che hanno pensato subito ad installare un semaforo mobile per la circolazione regolata fin dal primo momento dell'incidente dalla polizia municipale di Montevarchi Terranuova.

L'autocisterna si stava dirigendo a Empoli per smaltire il percolato in un'apposita struttura.

Articoli correlati