07, Dicembre, 2021

Ponte di Piantravigne, arrivano fondi dal ministero per il consolidamento: intervento complessivo da oltre 350mila euro

spot_img

Più lette

Il Comune di Terranuova ha ottenuto dal Dipartimento per gli Affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno un finanziamento di 250mila euro, nell’ambito degli interventi riferiti a opere pubbliche di messa in sicurezza del territorio: soldi che, insieme ad un investimento da oltre 100mila euro, serviranno a mettere in atto un importante intervento di consolidamento del ponte di accesso alla frazione di Piantravigne.

“Fondi importanti – ha commentato il sindaco Sergio Chienni – con cui riusciremo ad intervenire sul consolidamento strutturale e la messa in sicurezza del ponte sulla strada comunale di Piantravigne, uno degli scorci più belli del nostro territorio, che si affaccia sulle balze. Si tratta di un progetto di manutenzione straordinaria che coinvolge le strutture in cemento armato ed i guardrail della struttura. La cifra erogata dal Ministero non sarà sufficiente a coprire l’intero quadro economico, per cui la nostra amministrazione dovrà cofinanziare l’opera con una cifra che va dai 100 ai 150mila euro”.

“Un investimento importante per consolidare però una infrastruttura importante della frazione di Piantravigne. Contiamo – ha concluso Chienni – di affidare i lavori entro luglio 2022 e procedere poi con l’avvio del cantiere”. I comuni beneficiari del contributo, così come indicato dal bando ministeriale, sono tenuti infatti ad affidare i lavori per la realizzazione delle opere pubbliche entro dieci mesi dalla concessione del finanziamento.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati