26, Giugno, 2022

Terminato a dicembre il mandato di Filippo Sottani alla Presidenza dell’Unione dei comuni del Pratomagno

Più lette

In Vetrina

Il 31 dicembre è stato l’ultimo giorno da Presidente dell’Unione del Pratomagno per Filippo Sottani, concludendo così il suo mandato nell’istituzione che ha operato e continua a farlo per la salvaguardia e manutenzione del territorio

È terminato lo scorso 31 dicembre il mandato di Filippo Sottani come Presidente dell’Unione dei comuni del Pratomagno, che ha scritto una lettera di ringraziamento ai consiglieri dell’organismo, alla giunta, al segretario e a tutto il personale per la collaborazione e la partecipazione al lavoro portato avanti durante la sua “esperienza bellissima e irripetibile”.
 
Tra i compiti dell’Unione sono stati ricordati il servizio di bonifica per gli interventi lungo torrenti, la manutenzione e ripristino di corsi d’acqua, la prevenzione per gli incendi boschivi, le iniziative culturali per la promozione delle tradizioni della montagna e dei suoi prodotti, anche con l’aiuto delle scuole, fino ai servizi delegati dai comuni che ne fanno parte.

Articoli correlati