25, Giugno, 2022

Sulla campagna per le primarie Pd di Bucine, interviene anche il coordinamento comunale di Forza Italia

Più lette

In Vetrina

Il coordinamento comunale di Bucine di Forza Italia interviene con una nota per criticare la campagna delle primarie Pd e i realtivi contenuti, sottolineando la necessità per il comune e i cittadini di una seria alternativa e di un vero cambiamento, attraverso un patto civico tra coloro che intendono migliorare Bucine

Sulle primarie Pd a Bucine interviene anche il coordinamento comunale di Forza Italia: “I due candidati del Partito Democratico è comprensibile che si affannino a cercare voti ovunque, ma gli elettori di Forza Italia a cui ci rivolgiamo sappiano che costoro, sul piano squisitamente politico, non intendono far altro che svolgere una lotta politica di puro potere”, si legge nel comunicato.
 
“Non rappresentano altro che il frutto politico della passata amministrazione, che ora loro stessi criticano come venissero, all’improvviso, da altro pianeta politico. Il frutto della divisione e del contrasto politico su tutto e con tutti che ha generato anche questa competizione per le primarie in un clima di mera visibilità personale volto solo – sul piano sempre politico – all’agognata, e tanto desiderata, conquista di qualche poltrona politica”.
 
Il coordinamento di Forza Italia locale sottolinea anche la scarsità di argomenti e contenuti programmatici del Partito Democratico locale e la mancanza di valide proposte sul piano delle candidature.
 
“Forza Italia riconferma invece la necessità che si proponga una seria e credibile alternativa civica al malgoverno e all’inadeguatezza politica di chi ora intende presentarsi come “nuovo” ma rappresenta solo una continuità con il passato. Siamo pronti a fare un passo indietro – pur ribadendo la nostra connotazione identitaria e valoriale – per aprirci ad una nuova compagine civica che raccolga il consenso e la partecipazione di tutti i cittadini ed anche di tutti coloro che non intendono riconoscersi nel triste e divisivo balletto politico delle primarie Pd”, prosegue la nota.
 
Infine, la conclusione: “Bucine ha bisogno di un vero cambiamento e ciò sarà possibile soltanto creando una seria alternativa, un patto civico per Bucine che unisca i cittadini e tutti coloro che, a prescindere dalle singole appartenenze, intendano migliorare e far sviluppare nella serenità e con competenza ed equilibrio il nostro comune”.
 

Articoli correlati