28, Gennaio, 2022

Semaforo verde al girone di ritorno in Seconda categoria

Più lette

In agenda il derby fra Castiglion Fibocchi e Virtus Leona, sfide interne per Atletico Figline, Fulgor Castelfranco e San Clemente mentre Pergine, Cavriglia e Faella iniziano la seconda parte della stagione con una partita in trasferta.

Prima giornata del 2014 e prima di ritorno nel campionato di Seconda categoria e con l'avvio della seconda parte della stagione adesso più che mai è vietato sbagliare.

Nel girone L particolarmente interessante si presenta la sfida fra Castiglion Fibocchi e Virtus Leona, coi padroni di casa che, reduci da sei pareggi e due sconfitte, cercheranno in questo derby il ritorno a un successo che manca dal 27 ottobre, anche se non sarà facile con una Leona chiamata a difendere la sua seconda posizione.

Sfida alla capolista per il Pergine, che in trasferta proverà a fermare un Sulpizia il quale fra le mura amiche sta marciando a punteggio pieno e che intenderà iniziare l'anno confermando questo dato. Il Cavriglia sarà invece ospite del fanalino di coda Salutio e in questa partita, ampiamente alla sua portata, cercherà di dare continuità alla sua striscia di quattro vittorie e cinque pareggi nelle ultime nove partite.

Scontro diretto in zona salvezza per l'Atletico Figline, impegnato in casa con il Chitignano. Contro un avversario che in trasferta ha fatto vedere le cose migliori, i valdarnesi proveranno a mettere via tre pesanti punti, che se conquistati permetterebbero di scavalcare proprio gli aretini.

Partita non facile per la Fulgor Castelfranco, che riceve un avversario da non sottovalutare come il Poppi, squadra che lontano da casa ha un po' stentato e che non può permettersi di perdere altri punti per strada se davvero vuole provare a riprendere il treno play-off. Un Faella che deve evitare un nuovo passo falso dopo avere chiuso il girone di andata con tre sconfitte, è chiamato a fare la grande impresa con uno Stia che solo una volta in casa è rimasto a bocca asciutta e che divide con la Virtus Leona la seconda posizione.

Nel girone M il San Clemente sfida l'Affrico e dopo un girone di andata molto tribolato proverà, sfruttando anche il fattore campo, a iniziare con il sorriso il 2014.

Articoli correlati