26, Giugno, 2022

Sangiu a Marciano, Laterina a Grassina: destini incrociati per le valdarnesi

Più lette

I biancoverdi cercano punti sul campo di una diretta avversaria dell’Arno Laterina mentre i gialloblù tentano il colpo in casa dell’altra seconda in classifica

Destini incrociati tra Sangiustinese e Arno Laterina nella 24° giornata: i biancoverdi saranno a Marciano per prendersi i tre punti, restare a contatto con la testa della classifica e far perdere terreno a una delle più dirette inseguitrici dei gialloblù di Laterina che intanto proveranno il colpo grosso a Grassina, seconda in classifica e agguerrita concorrente della Sangiustinese.

La Sangiustinese ha perso una sola volta nelle ultime 12 uscite. Nello stesso arco di tempo il Marciano ha vinto una volta e rimediato nove sconfitte, quattro consecutive nell’ultimo mese. Pronostico tutto dalla parte dei valdarnesi che hanno il 2-3 dell’andata da vendicare e il primo posto, tre punti più avanti, da provare ad agganciare.

Sperando magari in un favore da parte dei “cugini” dell’Arno Laterina, di scena a Grassina dopo aver raggiunto per la prima volta in stagione la zona della salvezza diretta. Il rendimento dei gialloblù nelle ultime giornate (cinque vittorie nelle ultime sei partite) è stato da grande squadra, migliore di quello dei fiorentini (tre pareggi, una sconfitta e due vittorie) che restano comunque favoriti. Ma l’Arno Laterina di questi tempi ha più volte dimostrato di saper ribaltare i pronostici.
 

Articoli correlati