27, Giugno, 2022

Ruba le offerte della chiesa di San Francesco ma viene arrestato dai carabinieri

Più lette

In Vetrina

L’uomo, poco prima, aveva anche tentato di rubare l’auto del parroco di un’altra chiesa di Figline. I carabinieri della compagnia locale lo hanno rintracciato e arrestato

Prima tenta di rubare l'auto del parroco della chiesa di San Bartolomeo a Scampata, poi riesce a portare via le offerte lasciate dai fedeli nella chiesa di San Francesco. I carabinieri della compagnia di FIgline lo hanno rintracciato e arrestato.

L'uomo, un 53enne originario della campania, noto alle forze dell'ordine, è riuscito ad entrare nella sede della Misericordia, attigua alla chiesa, ed ha rubato le offerte, raccolte durante la distribuzione del pane benedetto,  contenute in cinque cassette.

Un volontario, tornando nella stanza, ha sentito il rumore delle monete che cadevano sul pavimento ed ha notato l’uomo che le stava rubando. In tutto 70 euro. I carabinieri lo hanno rintracciato e arrestato. Ai militari ha detto che ne aveva bisogno perchè doveva cenare.

Mentre i carabinieri lo stavano arrestando in caserma è arrivato il parroco della Chiesa di San Bartolomeo a Scampata: ignoti, circa un’ora prima mentre era impegnato nello svolgimento delle funzioni religiose, avevano forzato la sua autovettura tentando di rubarla. Gli accertamenti effettuati sul posto e le testimonianze raccolte, hanno permesso di verificare che l’autore del tentato furto era proprio l’uomo arrestato per aver rubato le offerte.

 

Articoli correlati