01, Luglio, 2022

Nessuna mini-Imu sulla prima casa per l’Unione Dei Tre Colli

Più lette

In Vetrina

Bucine, Laterina e Pergine non avevano aumentato l’aliquota base dello 0,4% sulla prima casa. Per questo i cittadini dell’Unione Dei Tre Colli non dovranno pagare la nuova quota disposta a livello nazionale

Niente “mini-Imu” sulla prima casa nei comuni di Bucine, Laterina, Pergine, riuniti nell’Unione dei comuni Dei Tre Colli. Secondo le nuove disposizioni a livello nazionale, la quota dell’Imu sulla prima abitazione dovrà essere pagata dai cittadini entro il prossimo 24 gennaio in molti comuni italiani.
 
Nel caso delle tre amministrazioni del Valdarno, invece, la quota non sarà necessaria in quanto nel 2012 e 2013 i tre comuni non hanno aumentato l’aliquota base dello 0,4%, “riservando una particolare sensibilità verso il bene primario dell’abitazione principale”, specificano i tre componenti dell’Unione in una nota congiunta.

Articoli correlati