01, Luglio, 2022

Lotta serrata per evitare la retrocessione diretta nel girone L

Più lette

Il Cavriglia si aggiudica il derby con il Castelfranco, termina a reti bianche fra Faella e Atletico Figline. Festeggiano il successo Pergine, Castiglion Fibocchi e San Clemente, al tappeto la Virtus Leona

Lotta serrata per evitare la retrocessione diretta nel girone L, con cinque squadre in due punti pronte a darsi battaglia fino all'ultima giornata. A chiudere la classifica è l'Atletico Figline, che pareggia 0-0 nel derby con il Faella, il quale  conquista il suo quinto risultato utile di fila e si tiene lontano dalla zona calda, dove resta invece il Castelfranco, battuto 1-0 dal Cavriglia (a segno dopo appena un minuto Marini).

Festeggia il successo anche il Pergine, che batte 2-1 il Chitignano (nel primo tempo Roncucci e nel secondo Martelli)  e scalza dal terzo posto la Virtus Leona, che dopo essere passata in vantaggio con Giustelli si fa riprendere e sorpassare dal Poppi. Nessun  problema per il Castiglion Fibocchi, che supera il Salutio 5-1 (Moretti, Borghesi, Vannelli e due volte Banelli).

Nel girone M vittoria esterna del San Clemente, che supera il Ludus 2-0 dando seguito alla sua risalita verso la salvezza.

Articoli correlati