27, Giugno, 2022

Il Marzocco pronto per la sfida nella tana del Foiano

Più lette

In Vetrina

Gli azzurri di mister Andrea Benedetti in anticipo allo Stadio dei Pini di Foiano contro un avversario che, ancora imbattuto in casa, sta lottando per la prima piazza e che darà fondo a tutte le sue energie per vincere e confermarsi in testa

Anticipo di lusso per il SanGiovanniValdarno (che da ora in poi, rispondendo a  quella che è stata anche una specifica richiesta di alcuni lettori, chiameremo Sangiovannese dopo che l'attuale società ha riacquistato nome e marchio): domani alle 15 la truppa di Andrea Benedetti sarà di scena allo Stadio dei Pini di Foiano per una partita che si presenta molto interessante e nella quale gli azzurri se la vedranno con una delle tre capoliste del torneo. Ovviamente  non sarà per nulla facile contro gli ex Liberali e Monaci, che fra le mura amiche sono ancora imbattuti e di certo la squadra della Valdichiana, che gioca un buon calcio e dispone di buone individualità,  darà fondo a tutte le sue energie per vincere e confermarsi in testa.

Partendo da questo dato di fatto la squadra azzurra  è chiamata a una prestazione su alti livelli, come talvolta è stata capace di fare nel corso della stagione. La Sangiovannese deve provare, da qui alla fine del campionato, a fare sempre risultato, per potere davvero conquistare  un posto nei play-off. Per quello che riguarda la formazione pare sicuro il rientro in difesa di  Fedeli, in coppia al centro con Bega  anche in virtù della squalifica di Frijio. De Gori, che in settimana ha avuto qualche fastidio, è recuperato e in attacco mister Benedetti dovrebbe puntare di nuovo sul tandem Lepre-Romanelli.

Articoli correlati