03, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

Galli a Certaldo per l’alta classifica. La Synergy aspetta il Costone

Più lette

In Vetrina

Terranuovesi sul campo della Virtus, seconda in classifica, per tentare il colpo grosso e scalare posizioni. I sangiovannesi provano a strappare i due punti alla squadra senese per tirarsi fuori dalla zona playout. Fides-Agliana rinviata a mercoledì

Sfida di alta classifica per il Galli Terranuova, ospite della Virtus Certaldo. Scontro cruciale anche per la Synergy che riceve il Costone Siena e cerca due punti per tirarsi fuori dalla zona playout. Weekend di riposo per la Fides: la gara interna dei montevarchini contro Agliana è stata posticipata a mercoledì 5 febbraio vista l’indisponibilità della squadra nero-verde, impegnata sabato e domenica nelle Final Four di Coppa Toscana.

Grazie alle ultime due vittorie consecutive il Galli ha mantenuto il quinto posto rimanendo a distanza ravvicinata dalle prime posizioni. Sono quattro i punti che separano la squadra di coach Nardi dalla Virtus Certaldo, seconda in classifica al pari di Pescia. I valdarnesi proveranno a dimezzare lo svantaggio replicando il successo della gara di andata, chiusa sul 74-62. Certaldo viene dalla netta sconfitta rimediata sul parquet della Virtus Siena. Si gioca domani alle 21.15.

La Synergy prova a guadagnare la zona salvezza nella sfida interna al Costone Siena in programma domenica alle 18. Con due punti in più i sangiovannesi di coach Pescioli (che hanno inoltre una gara da recuperare) riaprirebbero del tutto la lotta per evitare i playout. I gialloverdi di Siena hanno 18 punti all’attivo, quattro in più dei “draghi”. Reduci dall’inopinabile sconfitta interna dell’ultimo turno contro Agliana, si presentano in Valdarno con l’obiettivo di bissare il successo dell’andata. La Synergy stavolta può contare sul proprio pubblico e su un lungo periodo di riposo che si chiuderà con il ritorno in campo a due settimane dall’ultima volta.
 

Articoli correlati