25, Giugno, 2022

Forza Italia: ” Disponibili a incontrare tutte le forze alternative al Pd”. Auspicio per un patto civico

Più lette

In Vetrina

Forza Italia di Terranuova pensa già alle prossime elezioni. Si dichiara disponibile a incontrare le forze politiche alternative al partito democratico. “Ribadiamo, ancora una volta, la nostra disponibilità ad ogni accordo di natura civica, anche nei confronti di coloro che da ultimo hanno ritenuto di presentare una loro autonoma proposta”

In vista delle prossime elezioni anche Forza Italia inizia annuncia la disponibilità di confrontarsi con tutte le forze politiche al partito democratico.

"Per raggiungere questo risultato, rilevante per la nostra comunità e decisivo per il futuro di Terranuova ci siamo dichiarati pronti ad ogni possibile scelta, tenendo conto di un necessario e condiviso presupposto:  la candidatura a Sindaco, per risultare pienamente credibile e forte politicamente, deve essere di sintesi e dimostrare nei fatti la volontà di un sicuro cambiamento e rinnovamento per Terranuova".

"Una svolta che partendo dalla scelta di natura civica sia coerente con il progetto di rinnovamento della politica locale e della nuova progettualità amministrativa. I cittadini devono essere partecipi di queste scelte e per tale ragione abbiamo sempre ribadito che le stesse attuali opposizioni in consiglio comunale, se intendono evitare ulteriori frammentazioni, devono presentarsi in più occasioni alla cittadinanza con un programma chiaro di cambiamento e decidere insieme un percorso condiviso per la scelta del candidato a Sindaco che rappresenti appieno tale cambiamento di prospettiva. Non è più il tempo per assumere decisioni in pochi, presumendo un rappresentatività che, spesso, non ha riscontri nella realtà".

Forza Italia a Terranuova, dunque, si dichiara pronta a un cambiamento e ad un'apertura alle altre forze dell'opposizione.

"Forza Italia, ed il Popolo della Libertà, pur avendo dimostrato in  questi anni di avere un proprio e forte consenso elettorale, sono pronti da subito ad aprirsi ad una scelta di cambiamento programmatico e civico confrontandosi con tutti coloro che sono alternativi a questa sinistra che malgoverna Terranuova B.ni e l’intero Valdarno.

"La compagine civica per rispondere appieno agli interessi della comunità locale deve superare ogni steccato ed atteggiamento di mera preclusione, evitando di assumere atteggiamenti impositivi, aprendosi invece paritariamente e serenamente ad ogni componente alternativa all’attuale giunta municipale che abbia veramente a cuore il futuro di Terranuova. Un patto civico per Terranuova che sia identificato da una nuova figura di candidato a Sindaco capace di esprimere la più ampia sintesi, unità e condivisione programmatica. Per tali ragioni ribadiamo, ancora una volta, la nostra disponibilità ad ogni accordo  di natura civica, anche nei confronti di coloro che, da ultimo, hanno ritenuto di presentare una loro autonoma proposta".

Articoli correlati