03, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

Figline, Bucinese e Rignanese tutte a segno

Più lette

I gialloblù vincono 3-0 in casa con il San Gimignano, la Bucinese torna a vincere dopo sei giornate di diguno superando in casa la Sinalunghese mentre la Rignanese espugna 4-0 il terreno del Chiusi

Vittoria senza troppi problemi per il  Figline, che in casa supera 3-0 il San Gimignano, guadagnano terreno sulla zona calda e mettendo una seria ipoteca sulla permanenza in categoria, ormai cosa quasi fatta.  La squadra di Bernini passa in vantaggio al 16' del primo tempo, quando Meacci di testa,  su angolo di Vannini, anticipa tutti. Gli altri due gol nella ripresa: al 25′  con Menichini in contropiede e al 27' con  Buzzichelli, che raccoglie palla sulla sinistra, si invola e tutto solo batte l'estermo difensore avversario.

La Bucinese torna al successo dopo sei turni di digiuno e lo fa superando in casa 2-1 una squadra non semplice come la Sinalunghese. Il primo tempo si chiude sull'1-1 (vantaggio ospite al 45' con un siluro sparato da oltre venti metri, pareggio valdarnese un minuto dopo con Mecocci su  punizione), quindi allo scadere il gol del successo arancioverde: Mecocci controlla il pallone, si gira e da posizione defilata sulla destra, lascia partire una traiettoria perfetta, che si insacca sotto l'incrocio dei pali.

In uno scontro diretto in zona salvezza e per nessuna ragione al mondo da fallire, la Rignanese non ha deluso le attese e si è imposta per 4-0 (doppiette per Mazzoni e Paci) sul campo del Chiusi. Per la squadra di Coppi tre punti molto pesanti , in quanto il salvarsi direttamente grazie alla regola della forbice dei dieci punti  a questo punto potrebbe essere più di una semplice possibilità teorica.

Articoli correlati