26, Maggio, 2022

Fahrenheit Festival, sesta edizione. Quattro giorni di parole musica e visioni dedicati a Carlo Monni

spot_img

Più lette

Dal 16 al 19 gennaio all’Auditorium le Fornaci di Terranuova si terrà la sesta edizione del Fahrenheit Festival. Quest’anno la manifestazione è dedicata a Carlo Monni deceduto nello scorso mese di maggio e con legami forti in Valdarno

Si apre il 16 gennaio la sesta edizione di Fahrenheit Festival. Quattro giorni di parole musica e visioni. Tutte le iniziative si concluderanno il 19 gennaio e si terranno presso all'Auditorium Le Fornaci di Terranuova ad eccezione dell'evento di domenica che è stato organizzato nel Caffè letterario di San Giovanni. Quest'anno la manifestazione è dedicata a Carlo Monni, l'attore fiorentino deceduto nel maggio scorso.

Giovedì 16 gennaio alle 20.00 si terrà l' apericena inaugurale presso Easy Jazz Bar davanti all’auditorium Le Fornaci. Alle 21.20 : anteprima festival all’insegna di un appuntamento che miscela letteratura e cinema. Presentazione e proiezione del film documentario “Noi non siamo come James Bond” di Mario Balsamo, vincitore del premio della giuria al 30° Torino Film Festival.

Venerdì 17 gennaio alla stessa ora Federico Pagliai presenta “Il bosco di nessuno di voi” e alle 22.30  Areamista presenta “Improvisti”

Sabato 18 gennaio Massimo Carlotto presenta “Le Vendicatrici” e alle 22.30 “Galileo’s blues & heritage” in concerto. Domenica 19 gennaio l’appuntamento conclusivo si terrà presso Caffè Letterario Fahrenheit 451 a  San Giovanni Valdarno. Alle 17.30, apericena con Manfredi Scanagatta che presenta “E l’America creò gli hippie. Storia di una avanguardia”.

Articoli correlati