03, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

Doppietta di De Gori e il SanGiovanniValdarno vince 2-1 il derby con il Figline

Più lette

In Vetrina

Il SanGiovanniValdarno vince 2-1 al “Goffredo Del Buffa” grazie a una doppietta di De Gori sul finale del primo tempo; nella ripresa il Figline prima sbaglia un calcio di rigore e poi accorcia le distanze, ma alla fine a fare festa sono gli azzurri

L'attesissimo derby fra Gialloblù Figline  e SanGiovanniValdarno vede il successo del Marzocco, che espugna il "Goffredo del Buffa" per 2-1 (una vittoria in campionato a Figline mancava da oltre venticinque anni) e rilancia le proprie quotazioni  in classifica, mentre in casa Figline suona un campanello di allarme: la squadra di Bernini incappa infatti nella terza sconfitta di fila ed è ora costretta a guardarsi le spalle, con la zona play-out distante soltanto tre lunghezze.

Sicuramente un esordio positivo per mister Andrea Benedetti sulla panchina azzurra, anche se adesso ci sarà da confermarsi e tornare al successo anche in casa, dove il sodalizio del presidente Grazi (che attende di conoscere l'esito del ricorso sulla squalifica del campo da scontare domenica prossima) non vince dal 10 novembre.

Dopo un miracolo di Muscas su Frediani  al 22', gli azzurri passano a condurre 2-0 sul finire del primo tempo con una doppietta di De Gori: il primo gol al 44' su calcio di rigore (fallo di Del Vivo su Caldarelli), quindi il raddoppio in pieno recupero, quando Caldarelli serve  De Gori, lesto a battere Poponcini. Nella ripresa il Figline parte con la volontà di raddrizzare la partita e al 20' beneficia di un calcio rigore: Fedeli ferma Menichini e rosso diretto per il difensore azzurro, dal dischetto si presenta proprio Menichini che calcia sul palo. In inferiorità numerica gli azzurri vanno un po' in affanno e il Figline accorcia al 34' con Del Vivo, che sugli sviluppi di una mischia in area mette in fondo al sacco. Nei minuti finali il SanGiovanniValdarno stringe i denti, riesce a tenere a bada i padroni di casa e, dopo quattro minuti di recupero, può festeggiare la vittoria.

Articoli correlati