20, Maggio, 2022

Ambra fermata sul pari e raggiunta in testa. La Resco Reggello frena la corsa della capolista Piagge

Più lette

I valdambrini non vanno oltre l’1-1 sul campo della Poliziana. Il Badia Agnano conserva l’imbattibilità casalinga grazie all’1-1 contro il Torrita. Traiana sconfitta 1-0 nello scontro diretto di Lucignano. Punto prezioso per il Reggello che senza quattro titolari strappa l’1-1 alla capolista. L’Ideal Club Incisa si arrende 0-2 all’Audace Galluzzo ed esce dalla zona playoff. L’Olimpia Palazzolo ferma sul 2-2 l’Audace Legnaia

Il 2014 non inizia sotto il migliore dei segni per la capolista Ambra, fermata sull’1-1 sul campo della modesta Poliziana. Valdarmbrini in vantaggio dopo appena cinque minuti con il solito Gregucci smarcato in mezzo all’area. Nel recupero del primo tempo però i senesi agguantano il pari grazie alla conclusione vincente di Leonardi. Nella ripresa l’Ambra sfiora in almeno due chiare occasioni il possibile gol del sorpasso, ma il risultato non cambia. I biancoblù vengono raggiunti in testa alla classifica dall’Aquila Montevarchi. Continua il periodo no della Traiana, alla seconda sconfitta consecutiva: a Lucignano finisce 1-0 per i padroni di casa che si prendono così il terzo posto solitario. Decide il neo entrato Fucci al quarto d’ora della ripresa. Il Badia Agnano difende l’imbattibilità casalinga strappando un buon 1-1 al Torrita. Vantaggio dei padroni di casa con Coradeschi all’8’, pareggio degli ospiti con Lucarelli, rapido a ribadire in porta dopo la traversa colpita da Ghini al 14’.

La Resco Reggello ferma sull’1-1 la capolista Piagge. Un punto prezioso per la squadra di Miliani, per di più priva di quattro titolari. Vantaggio reggellese alla mezz’ora con Sani, le Piagge pareggiano a metà della ripresa sugli sviluppi di una punizione e con la complicità di un’incertezza da parte del portiere Colcelli che poco prima aveva salvato il risultato. L’anno dell’Ideal Club Incisa inizia invece con la sconfitta per 2-0 nello scontro diretto interno contro l’Audace Galluzzo. Incisani per la prima volta fuori dalla zona playoff dopo aver a lungo guidato la classifica. Buon pari per l’Olimpia Palazzolo che in trasferta sul campo dell’Audace Legnaia, quarta in classifica, strappa il 2-2. I rossoverdi restano ultimi ma accorciano a -3 sulla Molinense.

Articoli correlati