29, Giugno, 2022

Ambra contro il Cesa, Resco e Ideal Club cercano punti playoff

Più lette

Derby fra Traiana e Badia Agnano. Il Vaggio Piandiscò vuole i tre punti contro il fanalino di coda Bettolle. Ideal Club sul campo dell’Impruneta Tavarnuzze, Resco Reggello ospite della Molinense. L’Olimpia Palazzolo aspetta il Novoli

L’Ambra ha bisogno di una vittoria, risultato centrato una sola volta nell’ultimo mese. L’occasione è buona perché la squadra di Garozzo ospiterà il Cesa, compagine modesta in lotta per evitare i playout. Il primo posto è tornato a +3, il secondo a +2. I valdambrini restano in corsa, ma non possono permettersi passi falsi nella parte finale del campionato. All’andata finì 2-0 per l’Ambra.

Tempo di derby fra Traiana e Badia Agnano. I terranuovesi, quinti, restano favoriti contro una squadra che fatica lontano dalle mura amiche, ma il Badia Agnano ha bisogno di punti per mantenere la distanza di sicurezza sulla zona playout, ora a -3. Gli amaranto vogliono ribaltare la sconfitta per 2-1 dell’andata e mantenersi in zona playoff. A Pian di Scò arriva il fanalino di coda Bettolle reduce da tre sconfitte consecutive, nove nelle ultime dieci. C’è un solo risultato buono per il Vaggio Piandiscò.

Tornato in zona playoff dopo l’omologazione della vittoria nel derby, l’Ideal Club Incisa fa visita all’Impruneta Tavarnuzze per centrare il quinto risultato utile di fila. Chiantigiani in piena crisi, quattro sconfitte e due pareggi nelle ultime uscite. Gli incisani devono approfittarne. Sfida alla portata anche per la Resco Reggello, ospite della Molinense terzultima. Occhio però alla squadra della Valdisieve che prima della sconfitta di domenica scorsa sul campo dell’Audace Legnaia seconda in classifica aveva maesso insieme quattro risultati utili conquistati contro il pronostico. Olimpia Palazzolo impegnata in casa contro La Nuova Polisportiva Novoli. Per i valdarnesi è una delle ultime opportunità per risalire una classifica in cui al momento occupano l’ultimo posto con 17 punti.
 

Articoli correlati