30, Giugno, 2022

Acquista attrezzature agricole con assegni rubati. I carabinieri arrestano l’autore delle truffe

Più lette

In Vetrina

Le truffe erano state messe in atto ai danni di vari esercizi commerciali del Valdarno. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Giovanni hanno arrestato un 43enne residente in provincia di Pistoia

Aveva acquistato materiale e attrezzature agricole per un valore di 5.000 euro pagando con assegni bancari e postali risultati poi provento di furto. Dopo attività di indagine i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Giovanni lo hanno rintracciato e arrestato per truffa e ricettazione.

L'uomo, un 43enne, di origini campane ma residente in provincia di Pistoia, nel mese di ottobre aveva effettuato le truffe ai danni di cinque esercizi commerciali del Valdarno. I titolari dei negozi avevano presentato subito denuncia ai carabinieri una volta scoperto la frode. Sulla base degli elementi e delle testimonianze raccolte i militari hanno rintracciato e identificato l'uomo.

Qualche giorno fa il Gip del Tribunale di Arezzo ha emesso un ordine restrittivo e i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Giovanni lo hanno eseguito arrestando il 43enne.

 

Articoli correlati