26, Novembre, 2022

Tutto pronto all’Excelsior per la stagione 2021/22: grandi protagonisti e un cartellone contemporaneo

Più lette

In Vetrina

A Reggello il teatro torna di nuovo protagonista: domenica 19 dicembre si apre la stagione di prosa 2021/2022 del teatro Excelsior. Il calendario, come ormai avviene da alcuni anni, nasce dalla collaborazione fra l’Amministrazione comunale, la Cooperativa Teatro Excelsior e la Fondazione Toscana Spettacolo onlus, che hanno lavorato per riaprire il teatro al pubblico con un’offerta culturale di qualità. Saranno in tutto 6 gli appuntamenti in programma fino ad aprile 2022 con grandi protagonisti e piacevoli ritorni.

Si parte domenica 19 dicembre, alle 17, con lo spettacolo musicale (fuori abbonamento) GLI ANNI VERDI, ideato e scritto da Alessandro Riccio, che reciterà accompagnato dalla musica dell’Ensemble di archi e fiati dell’Orchestra della Toscana. Sabato 15 gennaio alle 21 da non perdere COSA NOSTRA SPIEGATA AI BAMBINI: Ottavia Piccolo ed i solisti dell’Orchestra Multietnica di Arezzo portano in scena un testo del popolare attore-autore Stefano Massini, per la regia di Sandra Mangini. Il 28 gennaio alle 21, in cartellone STAY HUNGRY. Indagine di un affamato, di e con Angelo Campolo. Il 15 febbraio alle 21, Carrozzeria Orfeo presenta MIRACOLI METROPOLITANI. Il 18 marzo alle 21 in scena TANTI SALUTI di Giuliana Musso con Gianluigi Meggiorin, Giuliana Musso e Marcela Serli. La conclusione della stagione è affidata ad un piacevole ritorno: il 6 aprile alle 21 la compagna Familie Flöz porta in scena FESTE di Andres Angulo, Björn Leese, Johannes Stubenvoll, Thomas Van Ouwerkerk, Michael Vogel.

“Si riparte con una nuova grande stagione teatrale a Reggello – ha commentato l’Assessora alla Cultura del Comune di Reggello Adele Bartolini -. La magia del teatro riprende vita e ci aspettiamo possa essere una vera rinascita per gli spettacoli dal vivo, anche al chiuso, dopo questo periodo così difficile. Con prudenza dobbiamo però riniziare a goderci questi bei momenti di svago ricchi di cultura e bellezza!”.

“L’Excelsior – osserva la presidente della Fondazione Toscana Spettacolo onlus, Cristina Scaletti – riapre le porte ai propri spettatori per la stagione 2021/22 con interpreti di primo piano, grandi narratori contemporanei, musica e nuova drammaturgia. Abbiamo lavorato affinché il pubblico potesse tornare ad animare i presidi culturali del territorio che, proprio come l’Excelsior, sono anche luoghi in cui si sviluppa la vita sociale di una comunità”.

“Quello che presentiamo per la stagione 2021/22 – sottolinea il direttore della Fondazione Toscana Spettacolo onlus, Patrizia Coletta – è un programma di grande spessore, in grado di rispondere alle aspettative di un pubblico curioso e preparato come quello di Reggello. Ottavia Piccolo, l’Orchestra Multietnica di Arezzo, Familie Flöz, Carrozzeria Orfeo, Alessandro Riccio, l’Ensemble di archi e fiati dell’Ort sono garanzia di qualità per un cartellone che segna l’attesa riapertura invernale dell’Excelsior”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati