26, Giugno, 2022

Sport, territorio, fotografia e molto altro: la Valdambra protagonista di un evento al Teatro di Bucine

Più lette

In Vetrina

Appuntamento sabato 30 aprile a partire dalle ore 9.00 presso il Teatro Comunale di Bucine con la premiazione del concorso fotografico “Le Quattro Stagioni di Bucine e della Valdambra” e la presentazione della nuova edizione di “Valdambra da Vivere”, che si terrà nei giorni 8 e 9 ottobre e si svilupperà intorno all’evento principale, il Valdambra Trail 2022, organizzato dal Gruppo Ricerche Storiche di Badia Agnano in collaborazione con l’ASD We Love Insulina Team.

“Dopo il successo della scorsa edizione siamo ancora più motivati nell’organizzare questa iniziativa – afferma il Sindaco Nicola Benini – La consistente partecipazione e la rinnovata opportunità di promuovere e far conoscere il territorio con tutte le sue peculiarità paesaggistiche, storiche, artistiche e le sue specialità enogastronomiche è per la nostra amministrazione un forte stimolo a sostenere e curare la manifestazione. “Valdambra da Vivere” è infatti una kermesse che pone i riflettori su un territorio che ha molto da offrire e proprio per questo è rivolta a tutti, dalle famiglie agli amanti dello sport, ma anche agli appassionati di storia, arte e natura”.

Sabato 30 aprile sarà dunque l’occasione per ripercorrere i momenti salienti dell’edizione 2021 e approfondire tutti i dettagli della prossima con gli organizzatori e le amministrazioni comunali coinvolte. Verrà inoltre siglato il protocollo d’intesa tra il Comune di Bucine e il Gruppo Ricerche Storiche di Badia Agnano rinnovando il comune obiettivo di perseguire una strategia di promozione del territorio.

“La riconferma del Valdambra Trail è per noi motivo di particolare orgoglio – spiega Alessio Cardini Presidente del Gruppo Ricerche Storiche – Il successo e l’apprezzamento della scorsa edizione sono stati un risultato ben oltre le aspettative che potessimo attendere dopo lunghi anni di impegno e progettazione. Per questo abbiamo deciso di mantenere invariati gli itinerari, che peraltro sono così completi da permettere a tutti i partecipanti di conoscere gli angoli più caratteristici della Valdambra, e gran parte delle iniziative collaterali. Non mancheranno comunque delle novità a partire dall’introduzione nel programma di attività paralimpiche”.

L’incontro di sabato si aprirà con la premiazione del primo concorso fotografico “Le Quattro Stagioni di Bucine e della Valdambra” organizzato in collaborazione del Gruppo Fotografico Carpe Diem. Il contest avvenuto nel corso del 2021 ha visto la partecipazione di dilettanti, amatori e professionisti che si sono sfidati immortalando il territorio in immagini legate a quattro temi: edifici e borghi; paesaggio agricolo; filiere agroalimentari e attività sportive all’aperto. Il gruppo Carpe Diem introdurrà anche il nuovo concorso fotografico “Valdambra Trail” che si terrà proprio durante il “Valdambra Trail 2022”.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati