29, Luglio, 2021

“Non è un addio”: tappa in Valdarno per la cantante dei Lacuna Coil col progetto Rezophonic

Più lette

Tappa in Valdarno tra il concerto live a Terranuova Bracciolini e il pernottamento a Laterina per i Rezophonic. Nelle poche ore trascorse tra i nostri territori, la band ha espresso stupore per i bei luoghi visti, seppur velocemente, e promette il ritorno per una visita più accurata.

I Rezophonic sono un gruppo musicale rock/metal composto da musicisti già divenuti noti in altre band; tra questi spicca Cristina Scabbia, cantante dei Lacuna Coil. La band devolve i ricavati dei concerti e degli acquisti del merchandising all’African Medical and Research Foundation (AMREF) per un progetto idrico nella regione dai Kajiado tra Kenya e Tanzania, e che ha ottenuto il patrocinio della Fondazione Pubblicità e Progresso. Verso la fine del concerto infatti, la band ha presentato il progetto per sensibilizzazione sui temi della povertà e della sostenibilità.

“Giunti a Laterina nel pieno della notte, hanno pernottato nel centro storico del borgo in un sistema di appartamenti dislocati l’uno dall’altro” – Afferma Riccardo Gragnoli, proprietario delle stanze – “Questo ha permesso ai ragazzi di potersi ritrovare in un punto comune la mattina seguente e, per poca strada che fosse, passeggiare le vie di Laterina. Umili, gentili e cordiali, i ragazzi hanno espresso più volte stupore per la bellezza dei luoghi, affermando di voler sicuramente tornare nei nostri luoghi con più tempo e più attenzione”.

Articoli correlati