07, Dicembre, 2021

Le Tre Corone d’Oro 2021 alle associazioni Notte di Note Onlus e Croce Azzurra Pontassieve, sezione Troghi. Consegnato anche il premio 2020

spot_img

Più lette

Tradizionale seduta straordinaria del Consiglio comunale di Rignano per l’assegnazione del Premio delle Tre Corone d’Oro: la consegna dell’edizione 2021 ma anche dell’edizione 2020, che non si era tenuta a causa della pandemia, si è svolta venerdì 12 novembre, in occasione della festa patronale di San Leolino, come di consueto.

Il consiglio comunale straordinario, negli spazi del Palazzetto dello sport, ha ospitato le due associazioni risultate assegnatarie della benemerenza lo scorso anno, ovvero il Comitato di Rignano sull’Arno della Croce Rossa Italiana e l’Avis Comunale di Rignano sull’Arno, nonché ha annunciato gli assegnatari del 2021. Infatti, fin dalla sua istituzione nel 2012, coloro che riceveranno la benemerenza, che consiste nella consegna di una targa color argento contenente la riproduzione dello stemma comunale con le tre corone in oro, vengono annunciati annualmente dall’Amministrazione comunale in concomitanza con il giorno del patrono.

Il Presidente del Consiglio Comunale, Anna Mangani, ha reso noti i due vincitori del Premio per l’edizione 2021, ovvero le associazioni:

Notte di Note ONLUS per la dedizione con la quale l’Associazione ha coinvolto e continua a coinvolgere, nei suoi 30 anni di attività. i giovani diffondendo lo spirito di servizio e lo sviluppo sociale della Comunità rignanese;
Croce Azzurra Pontassieve, sezione di Troghi per l’impegno dei volontari e per tutte le attività svolte, dal 1988 ad oggi, per la nostra Comunità, sempre con dedizione e perseveranza.

“Un giorno di festa per la nostra Comunità che finalmente è potuta tornare a vivere le emozioni del nostro Premio Tre Le Corone d’Oro dedicato, dal 2012, a chi ha reso onore alla cittadinanza”, ha ricordato il Sindaco Daniele Lorenzini. “Un’occasione, quella odierna, particolarmente emozionante perché abbiamo voluto invitare a ritirare il premio le 2 associazioni vincitrici dello scorso anno e le 2 vincitrici nel 2021 (candidate dalla maggioranza di Insieme per Rignano), dopo mesi molto difficili per tutti noi. Un momento in cui ricordare l’impegno delle associazioni, nonché il valore del volontariato, assume un significato forte per ognuno di noi. Sono felice di aver potuto avere la presenza (seppur contingentata) del pubblico per rendere merito alle eccellenze del nostro territorio. Voglio chiudere rinnovando il mio plauso pubblico ai premiati e condividendo, allo stesso tempo, il nostro grazie a tutte le associazioni per il loro impegno quotidiano”.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati