Treno della Memoria 2017: a bordo anche studenti valdarnesi

Presenti ragazzi e ragazze dell'istituto Giovanni da San Giovanni di San Giovanni e dell'Isis Vasari di Figline



Dai binari della stazione di Santa Maria Novella, anche quet'anno, prende il via il viaggio con il Treno della Memoria attraverso gli orrori dei campi di concentramento. L'iniziativa, istituita per la prima volta nel 2002 dalla Regione Toscana con cadenza biennale, giunge alla sua decima edizione. In tutto fino a questo momento sono stati settemila gli studenti che hanno partecipato. 

Nel treno che giungerà ad Auschwitz e Birkenau sono saliti anche studenti valdarnesi con le loro insegnanti: otto dell'istituto Giovanni da San Giovanni di San Giovanni e otto dell'Isis Vasari di Figline.

Valdarnopost seguirà il loro viaggio e raccoglierà le loro impressioni fino al rientro venerdì in Valdarno.

10.03.2017  20:10

"Testimoni della Memoria", le studentesse salite sul Treno per Auschwitz raccontano l'esperienza. "Un grido di disperazione e ammonimento"

di Glenda Venturini
METEO & WEBCAM
OGGI
sereno
min:  * max: 
B
DOMANI
poco nuvoloso
min:  * max: 
H
DOPODOMANI
sereno
min: -1° * max: 
B