L'alluvione del 1966, cinquanta anni dopo

La ricostruzione di quello che avvenne in Valdarno e il punto sulla messa in sicurezza



Era il pomeriggio del 3 novembre del 1966 quando in Valdarno iniziarono ad esondare fiumi e affluenti dell'Arno. Il 4 novembre Firenze era sommersa, ma nei comuni del territorio valdarnese si contavano già i danni. 

Un territorio che pagò anche il suo prezzo in termini di vite umane, con sette persone che morirono a Reggello travolte dalla piena del Resco. 

A distanza di cinquant'anni, raccogliamo in questo speciale storie e testimonianze, immagini e racconti di allora, ma cerchiamo anche di fare il punto della situazione su quello che è stato fatto nel frattempo per garantire la messa in sicurezza del territorio. 

02.11.2017  11:05

"Firenze ancora a rischio alluvione", in vista dell'anniversario si anima il dibattito. Il punto sulle casse in Valdarno

di Glenda Venturini
22.10.2016  15:51

L'alluvione del '66 a Montevarchi, raccontata dai tecnici di allora. "Così lavorammo per ripulire la città"

di Glenda Venturini
METEO & WEBCAM
OGGI
pioggia debole
min:  * max: 11°
Q
DOMANI
poco nuvoloso
min:  * max: 13°
H
DOPODOMANI
nubi sparse
min:  * max: 12°
H