Sabato 19 maggio 2018 - ore 18.00

Primo appuntamento del PIM-fest, festival di Poesia in Movimento



Tre appuntamenti di poesia, letture, musica, performance, tavole rotonde, giochi, buon cibo e degustazioni di vino biologico.

Il festival è un progetto di Andrea Sirotti, affiancato da Paolo Maccari, Valerio Nardoni, Barbara Pumhösel, Jonathan Rizzo e in collaborazione con: «Semicerchio» rivista letteraria, LINGUAFRANCA agenzia letteraria transnazionale e CIRCE Centre de recherche – Université Sorbonne Nouvelle-Paris 3.

Il PIM-fest, promosso da Comune di Rignano sull’Arno e Biblioteca Comunale di Rignano sull'Arno e organizzato da Serena Botti (Bookinmotion Associazione Culturale), sarà dedicato alle LINGUE DELLA POESIA CONTEMPORANEA.

Un avvicendarsi di circa cinquanta poeti, critici, studiosi, musicisti italiani e stranieri invitati a cartografare la produzione di un universo poetico caratterizzato dalla contaminazione di lingue-linguaggi e forme espressive, dove ricerca e rispetto per la tradizione si affiancano e si confondono.

Uno sguardo differente sulla poesia italiana, TRA LIRICA, RICERCA E ORALITÀ, che permetta di interrogarsi sul rapporto tra i vari aspetti dell’atto poetico: la migranza e la transnazionalità, la traduzione, l'uso dei dialetti e delle lingue “minoritarie”, il rapporto tra voce e pagina.

L'evento è sponsorizzato da Publiacqua, la Sezione Soci Valdarno Fiorentino dell'Unicoop Firenze, Bibliocoop, la BCC Valdarno Fiorentino, Forme Grafiche e il Polo Lionello Bonfanti.

 

Prima data: 19 maggio 2018 dalle ore 18.00 Circolo Bocciodromo Rosano, Rosano - Rignano sull'Arno Lingua e dialetti in poesia: un dialogo fertile?      

letture | performance | musica | cena

 

 

Questo evento si ripete
Data Ora Inizio Ora Fine
19 maggio 2018 18.00 23.59