09.07.2017  11:50

"Vietato attraversare i binari". Dopo le polemiche ecco le barriere alla stazione di Figline

di Eugenio Bini
Dopo gli allarmi e le polemiche anche del portavoce dei pendolari Maurizio Da Re, sono state installate barriere tra i binari alla stazione di Figline per impedire l'attraversamento. Gli investimenti dei pedoni sono la causa principale di incidenti gravi in tutto il territorio nazionale, soprattutto in Toscana.


commenti

Data della notizia:  09.07.2017  11:50

Arrivano le barriere anti-attraversamento alla stazione di Figline. Dopo anni di polemiche e denunce, anche del Comitato Pendolari Valdarno Direttissima, ecco una misura per contrastare questo fenomeno molto diffuso e che continua ad essere, in Italia e in particolare nella nostra regione, la causa principale di incidenti.

Lo dicono i dati dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria che sottolinea, nella sua relazione preliminare annuale: “Gli investimenti dei pedoni sono stati la causa più ricorrente degli incidenti significativi anche nel 2016 (comprese le persone investite ai passaggi a livello). Il 98% dei morti del 2016 sono pedoni. Il 58% degli investimenti si è verificato in 4 regioni (in giallo nella tabella) che sviluppano circa il 50% del traffico ferroviario”.

I dati sono in miglioramento rispetto al 2015, ma l’Ansf mette in guardia: “Si conferma il carattere dispersivo del fenomeno soprattutto se si analizza un singolo anno. La causa di questi incidenti va ricercata principalmente in comportamenti individuali impropri”.

Oltre alle attività informative e di sensibilizzazione nelle ultime settimane sono comparse anche barriere tra i binari tre e quattro della stazione di Figline, per impedire l’attraversamento in particolar modo degli studenti del Vasari, nelle ore di ingresso e di uscita da scuola. Ma il comportamento è molto diffuso non solo tra i più giovani.

“Più volte – sottolinea il portavoce dei pendolari Maurizio Da Re – abbiamo sollevato dubbi sulla sicurezza all'interno della stazione, dopo la costruzione della rampa di accesso al binario 4: la nuova uscita in piazza Caduti di Pian d'Albero crea infatti problemi di sicurezza e molte persone quotidianamente attraversavano i binari. Abbiamo chiesto ripetutamente controlli e interventi: ben vengano le nuove barriere”. Con la speranza che possano risolvere definitivamente il problema, nel nuovo anno scolastico.

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questa recensione andremo a provare una ...
Leonardo Matassoni
Diritto all'architettura
PERDERE DI VISTA IL SENSO DELLA VITA PUR DI SOPRAVVIVERE ...