14.02.2018  08:00

Viale Piave: inizieranno lunedì i lavori di riqualificazione. Divieto di transito e di sosta per cinque mesi

di Monica Campani
Gli interventi sulla parte di viale che va dall’edificio della Scuola primaria fino all’incrocio con via Ville. Investimento di circa trecento mila euro


commenti

Data della notizia:  14.02.2018  08:00

Viale Piave: da lunedì 19 febbraio inizieranno i lavori di riqualificazione nel tratto compreso tra la scuola primaria e l'incrocio con via Ville. Gli interventi richiederanno circa 300mila euro. Per cinque mesi divieto di transito e di sosta nella strada.

I lavori riguardano la realizzazione di un percorso pedonale lungo le abitazioni, la sistemazione dell’incrocio tra viale Piave - via delle Ville e via Bracciolini, la realizzazione di una nuova rete fognaria e il totale rifacimento dell’impianto di illuminazione pubblica dell’intero viale, tramite l’istallazione di nuovi lampioni a led. Verrà rifatto anche tutto il manto stradale da piazza Trento fino all’incrocio con via Ville e saranno totalmente abbattute le barriere architettoniche. 

“Questa soluzione – ha detto il Sindaco Sergio Chienni – nasce in primo luogo dalla necessità di porre in sicurezza l’accesso al Polo scolastico sportivo. Abbiamo deciso di creare questo ampio percorso pedonale – aggiunge – anche per dotare le abitazioni esistenti di un marciapiede stabile e per collegare organicamente il viale con gli spazi e le aree pedonali già esistenti (nuova Chiesa, mensa scolastica, Piazza della Liberazione). Consapevoli dei disagi che il cantiere potrà arrecare chiediamo la collaborazione e la comprensione dei cittadini, trattandosi di un’opera che migliora il nostro capoluogo. Stiamo dando tempestiva comunicazione delle modifiche al traffico anche ai genitori degli alunni che frequentano le scuole a Terranuova al fine di ridurre i disagi connessi al cambio della viabilità”.

 

“Il viale Piave – ha detto il Vicesindaco Mauro Di Ponte – è un’arteria di primaria importanza per il collegamento nord-sud del capoluogo, per l’accesso ai servizi scolastici, oltre che per il Palazzetto dello sport e la nuova Chiesa. L’amministrazione si è dunque impegnata ad intervenire per riqualificare l’intera area a beneficio anche delle abitazioni presenti che potranno così usufruire di servizi efficienti. Abbiamo predisposto una viabilità alternativa durante il periodo dei lavori, invitando i cittadini – soprattutto quelli diretti al plesso scolastico – ad usare l’area di parcheggio retrostante gli impianti sportivi, nella zona di Città giardino ”.

 

Durante il cantiere sarà istituito un divieto di sosta e transito sull’intero tratto di viale Piave fino all’incrocio della strada comunale delle Ville, mentre avranno accesso i mezzi di soccorso, di cantiere e le forze dell’ordine. Per tutta la durata dei lavori, dunque, circa 150 giorni, sarà interdetto il transito e il consueto uso del parcheggio sul viale.

Per consentire il regolare svolgimento delle funzioni di trasporto scolastico, l’unica fermata dei pullman sarà effettuata in via Montello, con i consueti orari. Per illustrare nel dettaglio il progetto di riqualificazione e conoscere le modifiche alla viabilità, il Sindaco e la giunta invitano i cittadini a partecipare all’incontro pubblico che si terrà giovedì 15 febbraio, alle 18.00, nella sala del Consiglio, di Terranuova.

Cronaca / Politica

 
comments powered by Disqus