11.08.2017  15:00

Valdarnesi di Seconda categoria nei gironi L, M e N

di Michele Bossini
Le squadre del comprensorio smistate in tre gironi diversi


commenti

Data della notizia:  11.08.2017  15:00

La definizione degli organici nel campionato di Seconda categoria ha visto le squadre del comprensorio essere smistate fra i gironi L, M e N.

Nel girone L la maggior parte dei sodalizi valdarnesi: vi figurano infatti Atletico Figline, Pergine, Cavriglia, Lorese e Fulgor Castelfranco, opposte ad Arezzo Football Academy, Battifolle,  Montemignaio, Olmoponte, Orange Don Bosco, Pieve al Toppo, Santa Firmina, Strada, Stia, Tuscar, infine Viciomaggio.

Resco Regello e Tro.Ce.Do. affonteranno Albereta, Firenzuola, Gallianese, Londa, Ludus, Molinense, Pelago, Spartaco Banti Barberino, San Godenzo, San Piero a Sieve, Sancat, Santa Brigida e Scarperia nel girone M, mentre è finito nel girone N il Badia Agnano, con avversarie Atletico Piazze, Acquaviva, Fratticciola, Città di Chiusi, Geggiano, Guazzino, Montagnano, Montecchio, quindi Serre, Palazzo Del Pero, Pienza, Terontola, Tressa, Virtus Chianciano e Voluntas Trequanda.

Per quello che riguarda i triangolari validi per il primo turno di Coppa Toscana (3, 10 e 27 settembre) in uno abbiamo Battifolle, Viciomaggio e Badia Agnano, quindi due raggruppamenti interamente valardarnesi (nel primo Pergine, Lorese e Cavriglia; nel secondo Atletico Figline, Resco Reggello e Fulgor Castelfranco), infine un trangolare con San Godenzo, Tro.Ce.Do. e Molinense.

Sport

 
comments powered by Disqus