20.12.2018  18:49

Valdarnese dell'anno: il sindaco Benucci nomina Edoardo Baldini

di Glenda Venturini
Giovane musicista reggellese, ha già all'attivo collaborazioni illustri e di alto livello. Nelle ultime settimane è impegnato come musicista nella tournée della band i Thegiornalisti


commenti

Leggi gli Speciali:  Valdarnese dell'anno - Edizione 2018

Data della notizia:  20.12.2018  18:49

È Edoardo Baldini il candidato a Valdarnese dell'anno 2018 scelto dal sindaco di Reggello, Cristiano Benucci. Il giovane musicista reggellese ha già all'attivo successi e collaborazioni di rilievo. Interessato fin da piccolo dalla musica, inizia dalla chitarra e, grazie a due insegnanti del territorio, Marco Tozzi e Massimo Cardelli, prosegue gli studi musicali con il trombone alla scuola media di Reggello. A 14 anni supera l’esame per entrare in Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, e da subito viene chiamato come membro aggiunto in formazione orchestrali del territorio fiorentino e non solo.

Dal 2014 ad oggi collabora tramite il Conservatorio di Firenze con l’Orchestra Regionale Toscana. Nel 2015 è selezionato per collaborare con il Teatro dell’Opera di Firenze. Collabora con vari gruppi e cantanti di musica leggera; ha registrato nel 2016 a Roma le colonne sonore per il film documentario su Pino Daniele. Collabora con la Young Musicin European Orchestra, con cui nel 2017 ha preso parte ad una tournée in Cina. Quest’anno è stato chiamato a collaborare con due grandi orchestre: Shangai City Orchestra e Darmouth Simphony Orchestra, in occasione delle loro tournée in Italia. Ha conseguito l’idoneità e collabora attualmente con l’Orchestra Nazionale dei Conservatori Italiani; nel 2017 ha preso parte al concerto di Natale al Senato della Repubblica in diretta su tutte le reti nazionali, in presenza del Presidene della Repubblica.

Nel 2018, e riconfermato per il 2019 è chiamato a prendere parte come musicista alla Tournée della band i Thegiornalisti, con i quali è salito anche sul palco del Mediolanum Forum per la finale di X Factor. La motivazione di Benucci: "Edoardo Baldini ha coltivato proprio a Reggello la sua passione per la musica, ha poi proseguito gli studi con passione e impegno, portando così il suo nome e quello di Reggello su palcoscenici internazionali". 

Cronaca / Politica / Economia / Cultura / Sociale

 
comments powered by Disqus
Julian Carax
Un.Dici
Non è da tutti — almeno a queste latitudini — il privileg...
Roberto Riviello
Controcorrente
Esce a gennaio il nuovo film di Checco Zalone, Tolo Tolo,...