28.12.2017  13:45

Valdarnese dell'anno 2017: otto i candidati. Parte il sondaggio fra i lettori

di Glenda Venturini
In chiusura del 2017 abbiamo selezionato, come ormai tradizione, una rosa di personaggi che, a vario titolo, potrebbero meritare il titolo di "Valdarnese dell'anno". Dallo sport all'imprenditoria, dal sociale alla medicina, ecco chi sono i nostri otto candidati


commenti

Data della notizia:  28.12.2017  13:45

Filippo Fabbrini; Francesco Cappelletti; Gianluca Cioncolini; Maria Antonietta Salvucci; Matteo Sterbini; Mauro Del Giglio; Paola Nepi e Vieri Righi. Sono loro gli otto personaggi 'simbolo' di questo 2017 in Valdarno, selezionati dalla redazione di Valdarnopost per essersi distinti in maniera particolare nel loro settore. Chi sarà il personaggio dell'anno, però, lo decideranno i lettori: il sondaggio è aperto, e lo rimarrà fino al 2 gennaio, quando tireremo le somme. Qui sotto, i personaggi e le motivazioni che li hanno portati a far parte della rosa dei candidati. 

enlightened⇒  CLICCA E VOTA IL VALDARNESE DELL'ANNO 2017 enlightened

 

Filippo Fabbrini

Imprenditore alla guida della Moretti S.p.a, l'azienda leader nella produzione e distribuzione di dispositivi medici con sede a Bomba nel comune di Cavriglia, che ha investito molto sul territorio, riportando tra l'altro in azienda alcune produzioni che prima erano realizzate in estremo oriente. L'azienda oggi è sponsor ufficiale di Giulia Capocci, campionessa di tennis su carrozzina, e ha appena sviluppato e brevettato uno speciale propulsore elettrico per carrozzine che può essere installato su ogni tipo di mezzo, e serve per potersi muovere in libertà e percorrere anche grandi distanze.

 

Francesco Cappelletti

Appassionato skipper montevarchino, sarà il solo italiano a prendere parte alla Golden Globe Race 2018: una regata attorno al mondo in solitaria, con gli stessi mezzi tecnici della prima ed unica edizione della competizione, nel 1968. Una sifda con il mare e con sé stessi, per circa nove mesi di navigazione completamente in solitaria. In questi giorni sta allestendo la sua imbarcazione e ha lanciato anche una raccolta fondi per sostenere la sua impresa

 

Gianluca Cioncolini

Il valdarnese è stato fra gli Ironman di Barcellona, a ottobre: dopo cinque anni di allenamento, infatti, ha preso parte a questa competizione che prevede quattro chilometri a nuoto, centottanta chilometri in bicicletta e infine un'intera maratona (poco più di quarantadue chilometri) in immediata successione. Con il termine Ironman viene designata la più lunga distanza del triathlon, con gare periodiche in varie parti del mondo.

 

Maria Antonietta Salvucci

Maria Antonietta Salvucci, 82 anni, insegnante reggellese in pensione, ha deciso di donare la colonica di cui era proprietaria per un progetto di fattoria 'speciale' a Montanino: qui, infatti, persone con disabilità intellettiva vivono e lavorano. Un gesto di grande generosità per cui il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, l'ha nominata Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

 

Matteo Sterbini

Matteo Sterbini, 29 anni, grandissimo tifoso della Sangiovannese. Matteo è un guerriero: ogni giorno affronta la vita con il sorriso e tanta grinta, nonostante la sua disabilità. Grazie alla sua forza interiore e alla sua grandezza d'animo è riuscito a superare grandi difficoltà e a raggiungere importanti obiettivi.

 

Mauro Del Giglio

Il cardiochirurgo valdarnese ha coordinato, a luglio 2017, l'equipe dell’Unità Operativa di Cardiochirurgia di Maria Cecilia Hospital di Cotignola, in provincia di Ravenna, che ha eseguito un intervento senza precedenti che ha salvato la vita di un 35enne, dopo un incidente stradale: l'équipe guidata dal medico valdarnese è intervenuta sull'arco aortico dopo aver 'ibernato' il paziente. 

 

Paola Nepi

Scrittrice montevarchina (la sua autobiografia è stata tra gli otto finalisti del Premio Pieve Saverio Tutino 2017), da dodici anni è costretta immobile a letto dalla distrofia muscolare. È stata protagonista di una battaglia per la professionalità dei caregiver ma anche per le leggi sul fine vita: è anche grazie al suo incontro con il segretario Pd Renzi, a novembre, che si è riaperto l'iter parlamentare che ha portato, alla fine, all'approvazione della legge sul biotestamento. 

 

Vieri Righi

Il diciassettenne, atlelta dell'Atletica Futura, soprannominato anche 're degli ostacoli', nel 2017 ha fatto il pieno di titoli nazionali: vincitore prima ai Campionati Italiani Allievi indoor di Ancona, a ottobre porta a casa anche la vittoria, in ventiquattro ore, prima dei 110 metri a ostacoli, quindi dei 400 metri a ostacoli alle Finali nazionali allievi a squadre di Vicenza. Una conferma per un campione già pluripremiato nonostante la giovane età.

 

enlightened⇒  CLICCA E VOTA IL VALDARNESE DELL'ANNO 2017 enlightened

 

Cronaca / Politica / Economia / Cultura / Sociale / Sport

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire una ...