13.04.2019  15:01

Una raccolta fondi per un parco giochi 'inclusivo' in Piazza della Repubblica: è il progetto "Giocolando"

di Glenda Venturini
L'iniziativa è stata lanciata dall'Associazione La Crisalide e raccolta dall'Amministrazione comunale di Montevarchi: i nuovi giochi adatti anche a bambini con disabilità saranno acquistati con una raccolta fondi promossa dalla fondazione "Il Cuore si scioglie", che al raggiungimento dell'obiettivo raddoppierà la donazione


commenti

Data della notizia:  13.04.2019  15:01

Realizzare in piazza della Repubblica a Montevarchi un parco giochi inclusivo, dove i bambini, anche quelli con disabilità, possano giocare insieme: è questo l’obiettivo di Giocolando, il progetto di crowdfunding promosso dall’Associazione La Crisalide, in collaborazione con il Comune di Montevarchi, con le sezioni soci Unicoop Firenze di Montevarchi, Valdarno Fiorentino e San Giovanni e la Fondazione Il Cuore si scioglie.

 

La raccolta fondi servirà proprio a raggiungere la cifra necessaria (10mila euro il primo traguardo fissato) ad acquistare le attrezzature e i giochi inclusivi, per rendere il parco giochi luogo simbolo di inclusione e integrazione per tutto il territorio. Quanto verrà raccolto durante i giorni della campagna, se sarà raggiunta la metà dell’obiettivo, verrà raddoppiato dalla Fondazione Il Cuore si scioglie (fino ad un massimo di 7.500 euro). 

A presentare l'iniziativa, in Piazza della Repubblica, i soggetti promotori: il Comune di Montevarchi con l'assessore Stefano Tassi; l'Associazione La Crisalide con il suo presidente, Stefano Sesti; le sezioni Soci Coop di Montevarchi e del Valdarno Fiorentino, anche per la Fondazione "Il cuore si scioglie", Vincenzo Dainelli e Claudia Ribes. 

 



Il progetto rientra nella campagna "Pensati con il cuore 2019" per sostenere progetti di associazioni e realtà del territorio, sia on line, sia con eventi ed iniziative. Fino al 3 maggio, infatti, sarà possibile donare sulla piattaforma digitale Eppela (questo il link per le donazioni) oppure partecipare alle iniziative organizzate sul territorio, dalle sezioni soci. Fra queste, l'apericena a cura dell’Associazione Delfosub onlus il 30 aprile, dalle 18, presso le Stanze Ulivieri; e la grande cena di solidarietà di sabato 4 maggio alle 19.30 in piazza della Repubblica a Montevarchi.

Con il ricavato, verranno acquistate ed installate, fra le altre, una altalena con cestone, una giostra accessibile e una casetta interattiva accessibile, in modo che il parco giochi di piazza della Repubblica diventi un luogo per vivere la disabilità in maniera positiva, come accrescimento di vita per tutti e integrazione. L'area destinata a parco giochi inclusiva è già stata recintata e il fondo è stato realizzato. Una volta installati i giochi, diventerà patrimonio pubblico e la manutenzione sarà a cura dell'amministrazione. 



Per promuovere la raccolta fondi, i ragazzi dell'Associazione La Crisalide hanno anche realizzato un video in cui raccontano questo progetto, dal loro punto di vista. 

 

Cultura / Sociale

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Roberto Riviello
Controcorrente
L’approssimarsi delle elezioni europee ha riacceso ...
Julian Carax
Un.Dici
“Vorrei scrivere qualcosa di poco banale sull’ultima fati...