24.11.2020  18:13

Tubo rotto, allagato il sottosuolo dell'Istituto Vasari. Operai della Metrocittà al lavoro

di Glenda Venturini
Guasto importante all'impianto dell'edificio. L'Istituto sospende le attività in presenza consentite (quelle per studenti con disabilità e i laboratori) fino a giovedì


commenti

Data della notizia:  24.11.2020  18:13

Sottosuolo dell'Istituto Vasari di Figline allagato per un guasto ad una tubatura: il danno è stato scoperto ieri mattina, lunedì 23 novembre, e gli operai della Città Metropolitana di Firenze sono tuttora all'opera per il rispristino. A darne comunicazione è stato lo stesso Istituto in una nota. 

"Ieri mattina, al rientro a scuola, si è purtroppo dovuto constatare il verificarsi di un guasto piuttosto serio all'impianto idraulico: il tubo principale che proviene dal contatore si era rotto in più punti, dando luogo ad una perdita che ha inondato il sottosuolo dell'Istituto. I tecnici della Città Metropolitana, intervenuti immediatamente, stanno ancora lavorando per ripristinare l'impianto; i lavori si protrarranno per tutta la mattinata di domani; nel pomeriggio il personale scolastico provvederà quindi alla pulizia, manutenzione e sanificazione degli ambienti".

L'Istituto, adesso chiuso, riaprirà per le attività consentite in presenza (quelle dedicate cioè agli studenti con disabilità e i laboratori) da giovedì. Sono comunque confermati, in questi due giorni, gli appuntamenti per il ritiro dei PC destinati alla didattica a distanza.

Cronaca / Cultura

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE