12.02.2018  11:48

Truffa, furti e droga: un arresto e tre denunce nel corso di controlli straordinari sul territorio

di Monica Campani
Due i furti scoperti dai carabinieri, uno dei quali risalente all'anno scorso. La truffa ha riguardato la vendita di una consolle per videogiochi


commenti

Data della notizia:  12.02.2018  11:48

Un arresto e tre denunce: i carabinieri della compagnia di San Giovanni, nel corso di controlli straordinari in Valdarno, hanno scoperto due furti, una truffa e lo spaccio di sostanze stupefacenti. 

A Terranuova è stato arrestato il titolare di un negozio per furto di energia elettrica. I carabinieri hanno scoperto che l'uomo si era allacciato al contatore del vicino che, dopo aver visto lievitare sensibilmente la propria bolletta, si è rivolto ai militari della stazione locale. Le verifiche condotte insieme a una squadra dell'Enel hanno portato ad accertare il furto.

I carabinieri della stazione di Levane, invece, hanno scoperto due furti, uno effettuato in un'abitazione di Levane, nell'estate 2017, e l'altro al 'Brico Io' di Montevarchi, nel mese di gennaio. La perquisizione nell'abitazione di San Giovanni di un uomo di origini campane ha condotto al ritrovamento di parte degli oggetti rubati. In suo possesso sono stati scoperti utensili da lavoro trafugati dall'esercizio montevarchino e una specchiera ottagonale con cornice in legno intarsiato, un quadro in stampa raffigurante un’immagine sacra ed altri oggetti di antiquariato portati via dalla casa di Levane. L'uomo è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione.

Per truffa, invece, è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, un 27enne napoletano. L'uomo dopo aver venduto a un giovane di Montevarchi una consolle per videogiochi, ha richiesto varie volte il versamento del prezzo pattuito asserendo di non aver ricevuto la somma. Dopo aver ottenuto 1.500 euro si è dileguato facendo perdere ogni sua traccia. I carabinieri di Levane hanno rintracciato e denunciato il 27enne.

Infine la droga. I carabinieri di Bucine hanno denunciato un albanese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, durante un controllo effettuato all'esterno di un circolo, è stato trovato in possesso di 5 dosi di cocaina.

 

 

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Julian Carax
Un.Dici
“Ti racconto una storia: il volo dell’Aquila” è una trasm...