14.09.2017  15:08

Tre nuovi mezzi per la circolare, serviranno anche per il trasporto scolastico

di Monica Campani
Investimento di 370mila euro da parte di Autolinee Toscane per il Tpl di San Giovanni Valdarno. I nuovi mezzi serviranno sia per il servizio circolare che per il trasporto scolastico. Sindaco: “Per la mobilità di tutto il territorio in una città accessibile e vivibile”


commenti

Data della notizia:  14.09.2017  15:08

Saranno tre i nuovi autobus che, con un investimento di 370mila euro, Autolinee Toscane ha messo a disposizione per il Tpl di San Giovanni. Saranno di colore bianco, con in evidenza i loghi caratteristici, svolgeranno il servizio sia per le scuole dell’infanzia che quelle di gradi superiori e faranno anche il servizio di trasporto urbano, la linea circolare, già in funzione dall’inizio di luglio. I nuovi mezzi sono capaci di ospitare fino a 34 passeggeri, di cui 24 con posto a sedere, più 1 posto attrezzato e riservato per disabili, con pedana manuale per agevolare salita e discesa. 

Jean-Luc Laugaa, AD di Autolinee Toscane: "Partiremo con una flotta nuova. Con tre autobus nuovi. Per noi è importante avere sempre un parco giovane. Rinnovare il parco mezzi è fondamentale per rendere efficiente il servizio e offrire all’utenza una valida alternativa al mezzo privato. Lo dimostra anche l’attenzione della popolazione. Nei primi due mesi dell’avvio della linea circolare oltre 500 persone hanno scelto di utilizzare la linea circolare".

 

Il servizio scolastico, che prenderà ufficialmente il via dal 15 settembre, prevede apposite corse dedicate all’infanzia, ad uso esclusivo dei bambini, che si estenderà su tutto il territorio e servirà le scuole Rodari, Don Milani, La Pira, Bani, Rosai Caiani, Agostiniane, e un servizio scolastico a “Porte Aperte”, rivolto ai ragazzi delle scuole primarie con la presenza di accompagnatori e scuole secondarie, ma su cui potranno salire anche i cittadini. Poi una novità per gli studenti.

Barbara Fabbri, assessore Comune San Giovanni: "Quest'anno il trasporto scolastico si arricchisce di tre nuovi mezzi tutti adeguati anche con pedane per la disabilità. Un trasporto scolastico nel nuovo servizio di Tpl che devo dire da luglio ha avuto un buon inizio a San Giovanni. Il trasporto sclastico ha linee dedicate alla scuola dell'infanzia e alle scuole primarie e secondarie. Gli studenti potranno usufruire di tutta la linea circolare extraurbana del Tpl fuori dall'orario scolastico gratuitamente: aspetto importante questo per l'autonomia dei ragazzi e per l'alleggerimento degli impegni per i genitori".

 

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco di San Giovanni Valdarno, Maurizio Viligiardi, che guarda con grande ottimismo alla rivoluzione del trasporto pubblico locale avviata poche settimane fa e che si concretizzerà da settembre in poi, proprio con l’avvio del trasporto scolastico che, unito a quello urbano, offrirà a tutti i cittadini la possibilità di muoversi più facilmente sul territorio.

Maurizio Viligiardi, sindaco di San Giovanni: "Con l'inizio dell'anno scolastico parte il vero servizio integrato: trasporto scolastico a porte aperte con quello urbano, due servizi complementari che hanno visto un'organizzazione complessiva dell'amministrazione rivolta alle scuole e all'intera cittadinanza. Questi primi due mesi e mezzo della circolare sono stati soddisfacenti: il gestore aveva stampato un numero di biglietti che pensa potesse bastare per i sei mesi del 2017 e invece già sono in ristampa perchè terminati. Questo la dice lunga su quella che è stata la risposta dei cittadini. Sul trasporto scolastico abbiamo cercato di organizzare le cose al meglio per rispondere alle esigenze dei ragazzi e delle famiglie. Siamo convinti che sia un buon modo per aiutare le fasce più deboli, quelle che hanno difficioltà a muoversi. C'è bisogno di promuoverlo maggiormento indicando ina maniera puntuale gli orari a ogni singola fermata. "

 

Sociale

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Roberto Riviello
Controcorrente
Il marketing è la disciplina che studia le strategie di v...