28.05.2016  14:33

Terza corsia dell'A1, via libera della Conferenza dei servizi per il tratto tra Firenze Sud e Incisa Reggello

di Glenda Venturini
La Conferenza dei servizi si è chiusa con il via libera: Autostrade potrà realizzare il progetto della terza corsia. Rignano ha chiesto come opera compensativa la realizzazione della Variante di Troghi


commenti

Data della notizia:  28.05.2016  14:33

C'è il via libera alla realizzazione della terza corsia autostradale nel tratto fra Firenze Sud e Incisa Reggello: nella riunione decisiva del 27 maggio la Conferenza di servizi dedicata ha chiuso il percorso autorizzativo, per quello che di fatto è l'ultimo tratto nell'area metropolitana di Firenze che ancora rimaneva da completare.

I Comuni interessati dai cantieri sono quelli di Bagno a Ripoli e Rignano. Della Conferenza di servizi facevano parte Comuni, Regione, Autorità di Bacino del fiume Arno, Arpat e Città Metropolitana, che hanno esaminato il progetto di Autostrade e stabilito delle indicazioni e prescrizioni per il progetto.
 
Per quanto riguarda le opere compensative, l'amministrazione comunale di Rignano ha richiesto che Autostrade finanzi la realizzazione della variante alla strada provinciale 1 Aretina in corrispondenza dell’abitato di Troghi, in modo da svincolare il traffico dal centro abitato della frazione. 

"Prendiamo atto con soddisfazione di questo importante passaggio completato – ha commentato l'assessore regionale alle infrastrutture della Toscana, Vincenzo Ceccarelli – e adesso ci auguriamo che Autostrade procede celermente alla realizzazione e cantierizzazione delle opere. Siamo anche contenti perché sono state accolte le prescrizioni ed osservazioni presentate dalla Regione".

Cronaca

 
comments powered by Disqus